4 dicembre 2016

Regione Lazio – Trasporti, consegnato il nuovo treno Vivalto sulla FL7 Roma-Formia

 

 

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha consegnato alla stazione di Formia insieme all’amministratore delegato di Trenitalia, Barbara Morgante e all’assessore regionale alle Politiche del Territorio e alla Mobilità, Michele Civita, uno dei nuovi treni Vivalto in servizio sulla linea FL7 Roma-Formia.

Prosegue il miglioramento del comfort e della performance sulle linee ferroviarie regionali del Lazio gestite da Trenitalia grazie al rinnovo della flotta che ad oggi è pari all’82% di nuovi treni. Con l’entrata in servizio di 15 treni Jazz e 36 carrozze Vivalto (che rientrano nel piano di investimenti che la Regione sta per firmare con Trenitalia) a cui si aggiungono 130 carrozze Vivalto, 5 treni Jazz aeroportuali e 26 nuovi locomotori, già consegnati con il precedente contratto, si avvicina sempre più l’obiettivo del 100% del materiale rotabile rinnovato a disposizione dei pendolari del Lazio. Sulla FL7 continua la sostituzione dei treni “media distanza” con 18 Vivalto. Si tratta di un ulteriore passo in avanti verso il subentro del materiale rotabile: si è passati da 12 a 30 nuovi treni. I convogli Vivalto sono composti da 6 carrozze con 720 posti a sedere (+14% rispetto alla composizione dei convogli “media distanza”). Quotidianamente sulla FL7 sono offerti 1.620 posti in più, con un incremento del 3,7%, per una media giornaliera di circa 40mila passeggeri trasportati.

“Con la consegna del nuovo treno sulla FL7 Roma-Formia – ha commentato il Presidente Nicola Zingaretti – abbiamo mantenuto un altro impegno che avevamo preso con i cittadini della regione. Grazie all’accordo con Trenitalia oggi garantiamo comfort, sicurezza ed efficienza sulle linee di tutto il nostro territorio. Il Lazio oggi, con responsabilità e dedizione, è diventato un interlocutore credibile, siamo stati capaci di ascoltare le esigenze dei pendolari e trasformarle in servizi di qualità ed accessibili a tutti”. ”Ogni volta che consegniamo un treno è una grande soddisfazione anche per noi. Un risultato ottenuto grazie ad un piano di investimenti importante” ha affermato Barbara Morgante, Amministratore delegato di Trenitalia. ”Un treno nuovo è più confortevole, affidabile e regolare – ha   proseguito- e l’arrivo di nuovi treni ha fatto salire anche il gradimento dei viaggiatori”

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.