8 dicembre 2016

Sinistra Italiana al fianco dei metalmeccanici

Sinistra Italiana è al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori metalmeccanici in sciopero per riaprire una vera trattativa sul rinnovo contrattuale. La massiccia adesione allo sciopero di oggi dimostra che quando le organizzazioni sindacali si muovono in modo unitario riescono meglio a rappresentare e a difendere gli interessi delle lavoratrici e dei lavoratori. Federmeccanica e Confindustria mostrino responsabilità e tornino a trattare.

C’è oggi nel Paese il tentativo esplicito di smantellare il contratto nazionale di lavoro, prosegue l’esponente di Sinistra Italiana, uno strumento indispensabile per tenere insieme il mondo del lavoro e offrire a tutti e a tutte gli stessi diritti e le stesse condizioni di lavoro. La ripresa economica non può passare attraverso la svalorizzazione del lavoro, ma attraverso politiche di sostegno al reddito e allo sviluppo. Il governo dia un segnale concreto in questa direzione e la defiscalizzazione degli aumenti contrattuali può essere il primo passo.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.