10 dicembre 2016

Natale di Roma, inaugurazione della mostra d’arte fotografica “Occhi che graffiano la Città eterna”

Tra gli eventi dedicati quest’anno alla celebrazione del Natale di Roma (la fondazione della città avvenne il 21 aprile del 753 aC ad opera di Romolo), avrà luogo l’inaugurazione della mostra d’arte fotografica “Occhi che graffiano la Città eterna” della Image Factory di arte e fotografia creativa “Il lato ignoto” di Gabriel Rifilato, nella sede di Trastevere VedaVita Yoga Art Studio (via di San Michele 12).
La mostra, che ha già avuto una precedente edizione in autunno (e ne avrà una estiva nelle Marche), è nata dall’esigenza di mostrare le immagini raccolte dalle “Passeggiate romane d’arte e fotografia” della stessa Image Factory la quale, dal 2013, conduce a cadenza trimestrale autori e appassionati attraverso la Città eterna, alla ricerca delle scene dipinte da Ettore Roesler Franz nell’Ottocento e, nei secoli precedenti, da Giovanni Battista Piranesi e altri grandi vedutisti che hanno rappresentato la Città eterna.
L’evento inaugurale si svolge con il patrocinio di importanti istituzioni e della Regione Lazio, in presenza del Consigliere Michele Baldi (capogruppo della lista civica Nicola Zingaretti) il quale, a partire dalle 18,30, darà il benvenuto ai visitatori assieme al giornalista, fotografo e creative-director della Image Factory Gabriel Rifilato (e a un cocktail di finger-food ayurvedico).
Durante l’evento di giovedì 21 Aprile a VedaVita è prevista una performance dal vivo ispirata a “La Primavera di Sandro Botticelli” che avrà come protagonisti gli autori e le modelle multietniche della Factory (tra le quali l’attrice giapponese Jun Ichikawa e la modella taiwanese Yu-Hsun Huang), con l’accompagnamento sonoro di un kirtan indiano eseguito da Munindra Mohan Das e Krishna Kanta.
I consulenti artistici della Image Factory intratterranno inoltre i visitatori con una conversazione su “La terapia della Bellezza”, sugli effetti benefici che le immagini possono avere sulla mente e sul corpo, con la presentazione della rivista settimanale “Roman Walks. Passeggiate romane” a cura di Virginia Rifilato e con l’annuncio delle prossime “Passeggiate romane d’arte e fotografia” che avranno luogo a Trastevere e a Porta Portese.
Le immagini della mostra, ha detto Gabriel Rifilato, “graffiano con unghie e denti, e uno sguardo, penetrante, ossessivo e disincantato, quel tradizionale presepe urbano della Città eterna. L’altra faccia del tradizionale reportage turistico di Roma dall’aspetto edulcorato”.
In questa mostra gli autori della Image Factory hanno saputo raccontare la città in un modo affascinante e inconsueto, con immagini, storie, fantasie, visioni, fascinazioni di grande impatto visivo e di rara efficacia, in grado di accendere il desiderio dell’osservatore e fargli spalancare gli occhi verso una nuova avventura urbana che eviti luoghi comuni e cartoline viste e riviste, accettando il graffio lacerante di questa Città eterna la quale, sebbene con problemi perennemente irrisolti, ed estenuanti disagi quotidiani, non smette di stupire.
Spazio espositivo VedaVita Yoga Art Studio (Trastevere), via di San Michele 12, Roma – giovedì 21 aprile 2016, alle ore 18,30.

About Samantha Lombardi 4034 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it