7 dicembre 2016

Castelli Romani – Ultimi giorni per prenotarsi alla giornata di microchippatura canina

C’è tempo fino a martedì 26 Aprile per prenotarsi alla giornata di microchippatura canina organizzata dalla Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini. L’evento, in programma il prossimo 30 aprile presso l’ambulatorio veterinario comprensoriale di Rocca Priora, rientra tra le attività promosse dal servizio associato di lotta al randagismo attivato dall’Ente a partire dal 2012.

Durante la giornata, i veterinari applicheranno il microchip per via sottocutanea a un massimo di 150 animali che in questo modo saranno automaticamente iscritti all’anagrafe canina, un obbligo di legge per tutti i proprietari di cani.

Chi non l’avesse ancora fatto, ha tempo fino alle ore 12 del 26 aprile per prenotarsi attraverso l’apposito form sul sito della Comunità Montana. Nei giorni successivi, tutti i prenotati riceveranno una email di conferma con indicato l’orario in cui presentarsi presso la struttura di via del Mattatoio.

Ricordiamo che il servizio è esclusivamente per i residenti nei Comuni di Albano Laziale, Capranica Prenestina, Castel San Pietro Romano, Cave, Colonna, Frascati, Gallicano nel Lazio, Genazzano, Grottaferrata, Labico, Lanuvio, Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Nemi, Palestrina, Rocca di Cave, Rocca di Papa, Rocca Priora, San Cesareo, San Vito Romano, Valmontone, Zagarolo e che è richiesto un contributo spese di € 10 per ciascun cane, mediante versamento su conto corrente bancario o postale da allegare alla prenotazione.

Si precisa inoltre che i residenti nei Comuni di Colonna, Monte Compatri, Rocca di Papa e Rocca Priora che hanno aderito al servizio associato, sono esentati dal pagamento del contributo e avranno precedenza nelle richieste.

About Samantha Lombardi 4027 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it