4 dicembre 2016

Roma – Conclusa la campagna “Negozi ricicloni 2016” premiate 11 attività

Si è svolta ieri mattina presso la Galleria Colonna la premiazione delle 10 attività commerciali dei municipi I, II, IV, V, VII risultate più virtuose nella prima edizione della campagna “Negozi Ricicloni” promossa da Legambiente Lazio in collaborazione e con il sostegno di Ama. Ad effettuare le premiazioni, consegnando le targhe di “Negozi Ricicloni 2016”, sono stati il Presidente di Legambiente Lazio, Roberto Scacchi, e il direttore industriale di Ama, Pietro Zotti insieme con alcuni presidenti e assessori dei municipi coinvolti.

L’iniziativa, partita a gennaio, ha interessato 5 strade dello shopping: via Cola di Rienzo (Municipio I), viale Libia (Municipio II), via Tiburtina (Municipio IV), via dei Castani (Municipio V), via Tuscolana (Municipio VII). Per ogni via, è stato scelto un vincitore tra gli esercizi commerciali impegnati nella gastronomia, e uno tra quelli che vendono capi di abbigliamento, profumi, calzature, ecc. Tra i negozi di gastronomia, sono risultati più virtuosi: Ciampini (I), Pizza Stop (II), Il Tuo Bar e Cibum a pari merito (IV), Bar San Felice Caffè (V), Goloseria (VII). Tra le attività commerciali di altro genere sono risultati vincitori: L’Occitane (I), Zucca Stregata (II), Veronica Lisi (IV), Belmondo Profumeria (V), Company (VII).

La campagna si è posta l’obiettivo di sensibilizzare le attività commerciali (negozi, bar, ristoranti, tabacchi, ecc.) sulle buone pratiche della raccolta differenziata. Legambiente Lazio ha realizzato, con i propri volontari, una campagna informativa ad hoc volta al corretto conferimento, alla riduzione dei rifiuti, al recupero e al riciclo dei materiali. Gli stessi volontari hanno monitorato le modalità di conferimento dei vari esercenti, distribuendo l’adesivo “Negozio riciclone” alle utenze più virtuose. I dati raccolti, incrociati con quelli operativi di Ama, hanno permesso di assegnare alle migliori attività commerciali di ogni singola via coinvolta il premio “Negozio Riciclone 2016”. La classifica è stata realizzata sulla base anche di indicatori di buone pratiche come l’utilizzo di materiali biodegradabili e di prodotti ecologici.

“Questa prima edizione della campagna è stata importantissima non solo perché ci ha consentito di premiare realtà virtuose, ma anche perché ci ha permesso di realizzare una comunicazione e sensibilizzazione a tappeto su tutte le strade interessate – dichiara Roberto Scacchi, Presidente di Legambiente Lazio -. Dopo questa prima edizione è fondamentale anche estendere ad altri territori e strade del commercio di Roma l’iniziativa, anche al fine di creare una rete territoriale in tutta la Capitale, capace di coadiuvare gli esercenti in una conversione ecologica delle attività commerciali e di rendere più semplice e agevole la raccolta dei rifiuti da parte di Ama”.

“Abbiamo aderito a questo progetto, pienamente condiviso dall’Amministrazione Straordinaria di Roma Capitale, con convinzione –commenta il Presidente di Ama Daniele Fortini –. Molte attività commerciali producono quotidianamente quantità ingenti di imballaggi e di rifiuti vari ed è quindi fondamentale che, al pari dei cittadini, siano sensibilizzate a comportamenti virtuosi. Il nostro impegno sul fronte della raccolta differenziata è massimo, ma ogni iniziativa di informazione sui temi della riduzione, del corretto conferimento, del recupero e riciclo dei materiali, oltre ad aiutarci a svolgere meglio il nostro compito, è decisivo per una città più sostenibile ed ecologica”.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it