10 dicembre 2016

Ultime ore di iscrizioni allo Slalom Torregrotta – Roccavaldina

Confermati già i big della specialità il 23 e 24 aprile per la 21esima edizione della gara organizzata dal Gianfranco Cunico Club e Automobile Club Messina, secondo round del Campionato Italiano Slalom. Adesioni fino a lunedì 18 aprile

Ultime ore per inviare le iscrizioni al 21° Slalom Torregrotta – Roccavaldina, la gara messinese organizzata dal Gianfranco Cunico Club in collaborazione con l’Automobile Club Messina, che il 23 e 24 aprile sarà il secondo round del Campionato Italiano.

Possibile iscriversi fino a tutto lunedì 18 aprile, anche se è decisamente elevato il numero di vetture sport preannunciate al via, come i nomi più altisonanti del tricolore in arrivo da oltrestretto e dalla stessa Sicilia, garanzia di alto agonismo e spettacolarità di una competizione che vanta una fastosa tradizione.

Il numero delle iscrizioni è già cospicuo ma ancora altre adesioni si attendono per completare un elenco che si preannuncia non solo ricco, ma soprattutto prezioso.
Gli organizzatori ancora una volta contano sull’insostituibile supporto dell’intera comunità che sente particolarmente proprio l’appuntamento sportivo e lo testimonia con entusiasmo, come ha sottolineato il dr. Antonino Caselli, Primo Cittadino torrese -“La gara è impulso di unione, di entusiasmo comune e gioia per la nostra comunità, che la sente propria. Lo slalom ha saputo portare stimoli positivi anche in periodi difficili causati dalla crisi. Torregrotta rende onore e merito all’infaticabile lavoro degli organizzatori e la nostra Amministrazione è stata al loro fianco concretamente anche nei periodi più impegnativi per gli effetti positivi che lo slalom porta all’intero territorio”-.

Lo spettacolo sarà come di consueto sui 3,5 Km della SP 59 che uniscono Torregrotta a Roccavaldina, dove la velocità non supera gli 80 Km/h di media, come previsto dalla normativa nazionale ACI Sport, sono le 13 postazioni di rallentamento lungo il tracciato particolarmente guidato che si affaccia in modo suggestivo sul Golfo di Milazzo.

-“Conosciamo ormai bene le fasi intense di lavoro che precedono immediatamente la gara – ha detto Mario Lisa, Presidente del Gianfranco Cunico Club – la sicurezza negli anni è stata la nostra prerogativa, per cui stiamo lavorando su piccoli particolari, ma tutto è pronto per accogliere team, piloti ed il tanto appassionato pubblico che tradizionalmente si riversa nel nostro territorio nel week end di gara. La normativa quest’anno aiuta ancora di più nell’ottica del contenimento costi, con la limitazione della gomme per le vetture sport prototipi e monoposto, allo stesso tempo sarà una esaltazione dello spettacolo”.
Nel 2015 la vittoria fu del molisano Campione Italiano in carica Fabio Emanuele Osella su Pa 9/90 – Alfa Romeo, davanti al catanese Domenico Polizzi al volante della Elia Avrio Suzuki. Il terzo gradino del podio è stato appannaggio di Giuseppe Castiglione, il giovane pilota trapanese su Ghipard Formula.

Calendario C.I. Slalom: 7° Slalom Somano – Bassolasco (CN); 21° Slalom Torregrotta – Roccavaldina (ME); 22/05 24° Slalom Città di Campobasso (CB); 05/06 14° Slalom dell’Agro Ericino (TP); 19/6 31° Maxi Slalom Salerno – Croce di Cava (SA); 9° Slalom Città di Bolca (VR); 9/10 15° Slalom Monte Condrò (CZ)

About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.