6 dicembre 2016

CST brilla al Rally Liburna con Pollara – Princiotto su Peugeot

Volterra (LI) 16 aprile 2016. Si è completato sul terzo gradino del podio di classe R2 B l’esordio in continua rimonta per l’equipaggio CST Sport Marco Pollara e Giuseppe Princiotto sulla Peugeot 208 R2 curata della Power car Team Munaretto e gommata Michelin, al Rally 8° Liburna Terra, prova d’apertura del Trofeo Rally Terra, che si è corso oggi in Toscana nei dintorni di Volterra lungo 6 prove speciali per un totale di 56,10 Km cronometrati.

Per il pilota palermitano di Prizzi, che affiancato dal navigatore messinese di Librizzi è al comando del Campionato Italiano Rally Junior, si è trattato di un esordio di apprendimento sui fondi sterrati in vista dei round su terra del Tricolore Rally.

Pollara e Princiotto dopo le prime due prove speciali usate per prendere la giusta confidenza con il fondo sterrato, sui cui il giovane palermitano non aveva finora mai gareggiato, hanno iniziato ad affinare i loro tempi in prova, fino allo “scratch” di categoria firmato sulla PS 5 ed il terzo sull’ultima. Esaltante il podio finale, che da una prospettiva favorevole agli impegni su terra del CIR, in cui i due leader dovranno difendere il comando della serie Tricolore Junior. Soltanto il gap delle fasi d’adattamento iniziali ha privato il talentuoso driver ed il navigatore due volte Campione Italiano, dell’assalto al vertice.

-“Non credevo di trovare un feeling così immediato con i fondi sterrati – ha dichiarato Pollara al Traguardo – è stata una gara d’esordio decisamente positiva ed entusiasmante grazie al perfetto lavoro di Power car team che come sempre ci ha coadiuvato nelle scelte di set up, unitamente ai tecnici di Michelin per le scelte di gomme. I consigli di Vittorio Caneva hanno funzionato a dovere. Nel CIR sarà addirittura più difficile, ma la sfida ci esalta certamente. Ora ci concentriamo sulla gara di casa della massima serie Rally, la 100th Targa Florio dal 6 all8 maggio”-.

About Emanuele Bompadre 8242 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.