25 febbraio 2017

Mondiale MX2: ottima prova di Samuele Bernardini

Durante lo scorso weekend si è disputata la quarta prova del Mondiale Motocross che ha fatto tappa a Nequen, in Argentina.

Tra i protagonisti della classe MX2, ha brillato l’italiano Samuele Bernardini, pilota del TM Racing Factory Team, sostenuto dalla Federazione Motociclistica Italiana che ha concluso il fine settimana di gara conquistando la quarta posizione in classifica di giornata.

Sin dalle prime prove cronometrate e poi nella manche di qualifica, Bernardini ha mostrato di aver trovato un terreno adatto per la sua guida. Soprattutto nelle qualifiche, dopo una buona partenza, si portava nelle prime posizioni per poi essere costretto a retrocedere a causa di piccoli errori che lo destinavano alla nona piazza.

Nella prima gara, Samuele era in gran fiducia e si imponeva, sin dalla partenza, sugli avversari portandosi tra i primi cinque. Grazie ad una guida regolare riusciva a mantenere la giusta velocità ed un passo gara che gli consentivano di chiudere la manche con il 5° piazzamento, che è, per lui, il miglior risultato di manche nel mondiale.

Nella seconda gara, Bernardini partiva come in gara 1 portandosi da subito nelle prime cinque posizioni e combattendo direttamente con i migliori piloti della MX2, poi la sua corsa verso le prime posizioni subiva un rallentamento a causa di un errore che lo faceva retrocedere, alla fine di gara 2 doveva accontentarsi del sesto posto.

Si conclude un weekend positivo per il pilota toscano che ha dimostrato di essere competitivo ed abbastanza veloce da mantenere il passo dei migliori piloti del mondiale MX2. Anche il team TM Racing Factory esprime soddisfazione attraverso le parole del suo Team Manager, Marco Ricciardi: “Una grandissima prestazione da parte di Samuele che ci ripaga di tanti sforzi e del lavoro che stiamo portando avanti. Bernardini ha dimostrato di poter stare con i più veloci, il team continua a lavorare per migliorarsi ogni gran premio. Questo eccellente risultato ci da morale per i prossimi importanti appuntamenti. Voglio ringraziare tutta la squadra per il grandissimo lavoro e tutti i ragazzi che lavorano da casa su questo nuovo progetto.”

La quinta prova del Mondiale Motocross si disputerà il prossimo fine settimana a Leon, in Messico .