11 dicembre 2016

Grottaferrata – Al Vinitaly premiata l’Agricoltura Capodarco

L’Agricoltura Capodarco di Grottaferrata ha ricevuto oggi al Vinitaly 2016 il prestigioso riconoscimento del premio Angelo Betti, nuova denominazione della medaglia Cangrande conferita ogni anno ai benemeriti della vitinicoltura. Il premio è stato ritirato dal presidente della Cooperativa, Salvatore Stingo, durante la cerimonia di inaugurazione della 50° edizione del Vinitaly, la più grande Fiera internazionale dedicata al Vino e ai Distillati in programma a Verona dal 10 al 13 aprile.

Il premio viene conferito seguendo le indicazioni degli assessorati regionali all’Agricoltura che segnalano quanti, con la propria attività professionale o imprenditoriale, contribuiscono al progresso qualitativo della produzione viticola della propria regione e del proprio Paese.

L’esperienza della Cooperativa Capodarco ci rende orgogliosi – ha dichiarato l’assessore regionale all’agricoltura, Carlo Hausmann, presente alla Fiera all’interno del Padiglione Lazio – è una delle più interessanti espressioni della funzione sociale dell’agricoltura, rappresentando da oltre 35 anni un modello di sviluppo economico straordinario, capace di coniugare la promozione sociale e la partecipazione del contesto locale ad una produzione agricola di altissima qualità.

Esempio straordinario di un felice trasferimento di valori etici, primi fra tutti l’attenzione alla persona e il rispetto dell’ambiente, ad una offerta di prodotti vitivinicoli sostenibili, a dimostrazione del fatto che sono le persone con il loro amore e il loro lavoro, a rendere un prodotto il più giusto, il più corretto e il più naturale possibile.

Oggi la Cooperativa Capodarco è un’azienda biologica e sociale profondamente integrata nel tessuto economico, culturale e sociale del territorio dei Castelli Romani. I suoi prodotti di eccezionale qualità e di alto valore etico, sono: Biancodarco Senza Solfiti, Don Franco Senza Solfiti, Frascati Doc, San Nilo Bianco Igp, San Nilo Rosso Igp”.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it