3 dicembre 2016

Scatta il Rally Torri Saracene

Con 69 equipaggi al via da Piarino inzia alle 19 la gara organizzata da CST Sport. Domani, Domenica 10 aprile sei crono e Traguardo a Gliaca di Piraino alle 18.00

Gioiosa Marea (ME), 9 aprile 2016. Sarano 69 gli equipaggi che a partire dalle 19 di questa sera lasceranno il palco partenza nel cuore di Piraino. Tutti presenti i protagonisti della vigilia della corsa messinese organizzata dalla Scuderia CST Sport di Gioiosa Marea, prova d’apertura del nuovo Campionato Regionale della specialità e del nuovo Trofeo Rally Sicilia. Dopo la pausa notturna, domani, domenica 10 aprile, dalle 8.30 via alle sfide con le 6 prove speciali, due tratti cronometrati da percorrere tre volte: “Gioiosa” da 7 Km con passaggi alle 9.20, 12.37 e 15.54; “Sant’Angelo di Brolo” da 6 Km, con passaggi alle 10.11, 13.28 e 16.45. Tre i parchi assistenza presso l’area industriale di Glaca di Piarino alle 8.31, 11.43 e 15.00. I riordinamenti saranno in tutto tre in Via del Sole, alle 10.56, 14.13 e 17.30. Alle 18 il traguardo finale sempre nella Via del Sole, dinnanzi la sede della Delegazione Municipale, sede anche del centro servizi della gara. La Premiazione sarà sul palco arrivo.

Molti equipaggi dopo le verifice hanno effettuato diversi passaggi sullo “shakedown”, i test con le auto da gara, sulla strada che conduce a Piraino, potendo così provare varie regolazioni sulle auto in vista della competizione.

A transitare con il numero 1 sulle prove speciali sarà l’equipaggio di casa della Scuderia organizzatrice formato da Carmelo Mondello e Luigi Aliberto sulla Renault Clio Super 1600, a cui seguiranno le gemelle di Armaleo – Vercelli, Campione – Siragusano e la Fiat Punto di Amendolia – Sergio. Di nuovo Renalt Clio con Profeta – Chiappara e Celesti – Lo Neri; prima di poter ammiarare le due Mitsubishi EVO X di Riolo – Alduina e Vintaloro – Riggio. Si paserà dunque alla cateria R3, dove ad aprire i passaggi sarà il cefaludese Marco Runfola, seguito dal tapanese Bartolo Mistretta. I concorrenti percorreranno in totale 206,70 Km di percorso di gara, di cui 39 Km di prove speciali.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.