10 dicembre 2016

Bracciano – Inaugurata la sede elettorale della lista “Patto per Bracciano”

 

È stato un successo l’inaugurazione della sede della lista “Patto per Bracciano”, nei locali di via San Francesco d’Assisi 14, che ha visto la partecipazione di molte persone. Una cerimonia dallo stile sobrio, senza lo sfarzo che spesso accoglie le campagne elettorali, una scelta determinata dalla volontà di cambiare totalmente il modo di fare politica nel territorio.

“Abbiamo avuto un’ottima risposta da parte dei cittadini – afferma il leader della lista, Armando Tondinelli – che hanno compreso lo sforzo che abbiamo messo in atto per mandare definitivamente a casa le persone che fino a oggi hanno male amministrato la città. È la prima volta che a Bracciano avviene un coinvolgimento simile. Sono venuti molti sostenitori che appartengono a diversi settori della società civile, coinvolti da un progetto che ha come elemento fondante la trasparenza e la condivisione delle scelte. Da oggi la struttura è a disposizione di tutti i cittadini che vogliono impegnare il proprio tempo e mettere in comune le proprie esperienze.

Bracciano ha bisogno di un cambiamento radicale – sostiene Tondinelli – perché la politica cittadina non può più rimanere schiava di chi, fino a ora, ha anteposto i propri interessi a quelli collettivi. Nella nostra sede sono bene accette tutte le proposte, le iniziative, volte a coinvolgere la cittadinanza, perché la politica deve essere vicino ai braccianesi, e non essere vista come un elemento estraneo alla vita delle persone. Dobbiamo riportare nelle piazze, nei negozi, tra i bar, la voglia di parlare del nostro futuro. Per questa ragione è nato il nostro slogan: “Gli indignati abBRACCIANO il cambiamento”.

 

About Ruggero Terlizzi 2880 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it