9 dicembre 2016

Ostia – Marsella: “Se non si sostiene CasaPound inutile comitato per chiedere elezioni”

“Va benissimo che ci si organizzi in comitati ed associazioni ma bisogna trovare il coraggio di sostenere politicamente CasaPound, altrimenti sarà tutto inutile”. È il commento di Luca Marsella, responsabile di CasaPound Italia nel X Municipio, sul neonato comitato Mare di Roma che sta chiedendo le elezioni tramite manifesti sul territorio. “Nel municipio di Ostia non si voterà – spiega Marsella – e non lo scopriamo ora, almeno noi. Abbiamo occupato l’aula consiliare, organizzato manifestazioni e raccolte firme, occupato le spiagge dove il Pd ha messo le mani e giovedì presenteremo un’interrogazione che smonta il commissariamento. Siamo l’unica forza politica che si è mossa e che realmente vuole le elezioni. Perché sappiamo che un altro anno senza amministrazione sarà un disastro e permetterà soltanto al Pd di fare altri affari. Gli altri? Dal M5S al centrodestra in silenzio, almeno fino ad oggi. Perché erano lí seduti sulle poltrone mentre venivano dati gli appalti alle cooperative di Mafia Capitale e non si sono accorti di nulla. Colpevoli, consapevoli o no di quello che accadeva. Oggi, chi vuole veramente mettere fine allo strapotere del Pd ad Ostia deve avere il coraggio di sostenere politicamente CasaPound. Perché siamo noi quelli che dovete mandare in Campidoglio ed in municipio, nessun altro. Quindi mi rivolgo a cittadini, famiglie, imprenditori, commercianti.”

About Emanuele Bompadre 8287 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.