Roma – Incendio bar Ciampini, Conapo: “Nessun ritardo dei vigili del fuoco”

“Nessun ritardo da parte dei vigili del fuoco intervenuti ieri sull’incendio del bar Ciampini a piazza San Lorenzo in Lucina a Roma, ove una persona è purtroppo deceduta. Smentiamo quindi ogni polemica sui vigili del fuoco e siamo pronti a ogni verifica. Piuttosto è da tempo che chiediamo si faccia luce sulla gestione del numero unico di soccorso 112 a Roma, istituito come un call center gestito dalla regione senza la presenza di operatori dei vigili del fuoco e delle forze di polizia con un meccanismo che vanifica il concetto di ‘pronto intervento’. Da mesi le polemiche sono all’ordine del giorno per i ritardi e per le lunghe telefonate cui vengono sottoposti i cittadini che segnalano emergenze. Ieri via twitter anche l’avvocato Giulia Bongiorno che ha assistito in diretta all’incendio ha posto interrogativi sulla gestione telefonica dei soccorsi.  Cosa aspettano i politici a raccogliere le nostre denunce ? “.

Lo dice Rossano Riglioni segretario per Roma del Conapo, il sindacato autonomo dei vigili del fuoco che da tempo chiede una “gestione della sala operativa del NUE 112 con presenza interforze”.

I video del giorno

Informazioni su Samantha Lombardi 4780 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it