8 dicembre 2016

Cerveteri – Furto del materiale del Gruppo Archeologico Romano, solidarietà dal comune

“La notizia del furto di materiale da lavoro ai danni dei volontari della sezione di Cerveteri del Gruppo Archeologico Romano ci ha riempito di tristezza – ha detto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – non sappiamo ancora se si tratta solamente di una bravata, oppure, ma non vogliamo crederlo, di una sorta di intimidazione fatta verso chi tutti i giorni si impegna per valorizzare e mostrare al pubblico il patrimonio archeologico di Cerveteri. Siamo vicini ai soci del GAR e li ringraziamo per tutto quello che fanno per Cerveteri e per il Sito Unesco”.
“Anche se si è trattato del furto di una cariola e di alcuni attrezzi – ha detto Lorenzo Croci, Assessore al Turismo del Comune di Cerveteri – è il gesto in sé che va condannato duramente, soprattutto perché è fatto contro chi fatto contro chi, con il proprio lavoro, sta realizzando dei servizi a beneficio della Comunità di Cerveteri. Voglio anzi approfittarne per ricordare alcune delle iniziative portate avanti dal G.A.R., che insieme a Nuova Generazione Etrusca, al G.A.T.C. e alle altre associazioni e cooperative di Cerveteri attive nel settore archeologico, stanno collaborando positivamente con il Comune e con la Soprintendenza per aumentare l’offerta turistica e culturale del nostro territorio”.
In questi anni il G.A.R. di Cerveteri, sezione “Antonio Itri”, si è dedicata a tante iniziative di bonifica, manutenzione, apertura al pubblico e valorizzazione delle aree archeologiche, come la Tomba delle Cinque Sedie, la Via Sepolcrale e le cosiddette Tombe del Comune, la Via degli Inferi, la Tomba del Grifo, tutta l’importante area delle Greppe di Sant’Antonio, la Tomba delle Statue a Ceri; a queste attività si aggiungono la recente rimessa in funzione dell’Orologio a Sei Ore della torre civica di Cerveteri (l’unico esemplare al mondo ancora funzionante, ogni giorno diligentemente caricato da Salvatore Baldani e dai volontari del GAR), e la mappatura dell’antico acquedotto etrusco di Macchia della Signora.
About Ruggero Terlizzi 2879 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it