5 dicembre 2016

Moto3 – Binder, pole in Argentina

La pole del GP di Argentina è di Brad Binder, Red Bull KTM. Romano Fenati, Sky Team VR46 e Jorge Navarro, Estrella Galicia 0.0 completano la prima fila della griglia di partenza nella classe leggera. Sorpresa Kairul Idham Pawi che con la sua Honda marchiata Team Asia partirà dalla quarta piazza.

Iniziano le qualifiche pomeridiane della classe leggera e il sole splende sul tracciato di Termas de Rio Hondo. Il gruppo è compatto e compie i primi giri per scaldare le gomme.

Svetta da subito Brad Binder seguito da Joan Mir, Leopard Racing, e Romano Fenati. Tra di loro si posiziona Niccolò Antonelli, Ongetta-Rivacold a 0.326s dalla vetta. Con loro ci sono Juanfran Guevara, RBA Racing e Jorge Navarro di Estrella Galicia 0.0 a completare le prime sei posizioni provvisorie.

Prima caduta di Darryn Binder, scuderia Platinum Bayalla curva 3 poi cade anche Gabriel Rodrigo, RBA Racing alla 2.

A 25 minuti dalla fine ancora tutti i piloti scendono in pista dopo varie modifiche sui prototipi, la classifica che vede primo Brad Binder con il tempo di 1:50.217s seguito da Antonelli, Mir, e Fenati. Subito dopo sorpresa in testa alla tabella crono provvisoria: Pawi, Honda Team Asia, segna il miglior tempo di 1:50.206s. posizione che tiene per due passaggi prima di cederla nuovamente a Binder che mette la sua KTM in pole provvisoria. In terza piazza sale anche Navarro e Enea Bastiani della scuderia Gresini Racing al quarto posto.

Fenati prova ad attaccare il primato del sudafricano, la pista è libera ma è più lento e per ora solo sesto a 0.829s.

Negli ultimi sei minuti tutti i piloti sono in pista per le fasi finali delle qualifiche, Rodrigo cade per la seconda volta mentre in tanti provano a raggiungere la vetta, Navarro è secondo e Mir quarto

Caduta spettacolare per Aròn Canet di Estrella Galicia 0.0: tocca il cordolo interno alla curva 5 e vola tra le altre moto. Nulla di grave per lo spagnolo. Cadono anche Francesco Bagnaia, Aspar Team, Karel Hanika del team Platinum Bay, Lorenzo Petraca, 3570 Team Italia e Guevara alla curva 2 dopo essersi toccati.

Fenati intanto conquista la seconda piazza a 0.340s dalla pole che sarà fino alla fine di Binder. Terzo è Navarro poi Pawi e Nicolò Bulega, compagno di scuderia di Fenati a 0.511s dalla prima posizione in griglia di partenza. Per il numero 41 su KTM è la prima partenza davanti a tutti.

La gara in Argentina della cilindrata più bassa inizierà domenica 3 aprile alle 13:00 locali.

Fonte: motogp.com

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5947 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.