2 dicembre 2016

Supersport: il San Carlo Team Italia debutta ad Aragòn

Si disputerà al Motorland di Aragòn, domenica 3 aprile, la prima gara della FIM Europe Supersport Cup categoria integrata nel Mondiale Superstock in sostituzione dell’Europeo Superstock 600.

Il San Carlo Team Italia sarà protagonista di questo evento con i suoi piloti, classe 1999, Axel Bassani ed Alessandro Zaccone che ereditano un triennio (2013-2015) di successi nell’Europeo Superstock 600 per il Team Italia con due titoli (su tre) vinti, 11 vittorie, 21 podi e 13 pole position in 25 gare.

Lo scopo del San Carlo Team Italia è far emergere i migliori talenti italiani delle “derivate di serie”, pertanto l’assetto del Team non cambia. La Federazione Motociclistica Italiana ha rinnovato la partnership tecnica con il Team Puccetti Racing e Kawasaki, mentre ha affidato a due persone di grande esperienza la gestione del team e la direzione sportiva: Cristiano Migliorati (team manager) e Stefano Cruciani (direttore sportivo).

L’ordine di scuderia per Axel Bassani ed Alessandro Zaccone, sin dalla prova di Alcañiz, è vincere nella FIM Europe Supersport Cup ed essere tra i migliori nell’assoluta del Mondiale Supersport.

Dichiarazioni

Cristiano Migliorati (San Carlo Team Italia – Team Manager)

“Trascorso un lungo inverno ‘di letargo’ ed archiviati positivi test primaverili, finalmente si scende in pista sul serio per il primo weekend di gara. Il nostro obiettivo è di far bene nel contesto dell’europeo, ma non nascondiamo di puntare a ben figurare anche nella graduatoria del mondiale. Axel e Alessandro sono due ragazzi svegli, in gamba, due piloti interessanti che hanno tutto il potenziale per affermarsi in un futuro come protagonisti del Campionato del Mondo. Per loro il principale obiettivo sarà di mettersi in luce e conquistare la vittoria nella FIM Europe Supersport Cup, partendo da quanto di buono mostrato nel corso delle prove effettuate nelle scorse settimane anche qui ad Aragon, una pista tecnica, difficile che hanno saputo interpretare al meglio nei test. Io e Stefano siamo ottimisti, non vediamo l’ora di ricominciare!”.

Stefano Cruciani (San Carlo Team Italia – Direttore Sportivo)

“Dopo una lunga attesa finalmente si inizia questa nuova avventura. Da parte nostra siamo per certi versi curiosi di confrontarci in una realtà inedita: categoria, format dei weekend di gara, avversari. Siamo comunque fermamente convinti ci siano i presupposti per fare bene e le potenzialità dei piloti per attestarci ai vertici dell’europeo e, perchè no, ben figurare nel Mondiale. In ogni caso il nostro principale obiettivo sarà permettere ad Axel e Alessandro di crescere nel corso della stagione e maturare la giusta esperienza per il futuro”.

Axel Bassani (San Carlo Team Italia – Kawasaki ZX-6R #47)

“Finalmente inizia la stagione 2016 e desidero ringraziare la Federazione Motociclistica Italiana ed al San Carlo Team Italia per questa grande opportunità di correre nel Campionato Europeo Supersport. Sarà un anno importante dove potrò confrontarmi con i piloti che, da diversi anni, prendono parte al mondiale: un’opportunità per far esperienza e migliorarmi weekend dopo weekend. Con la Kawasaki mi sono trovato bene ed i riscontri nei test invernali sono stati positivi. Il nostro obiettivo sarà quello di lottare per la vittoria dell’Europeo e faremo del nostro meglio per riuscirci”.

Alessandro Zaccone (San Carlo Team Italia – Kawasaki ZX-6R #61)

“Far parte del San Carlo Team Italia mi riempie d’orgoglio e rappresentare la Federazione Motociclistica Italiana e San Carlo in questa categoria per me è come un sogno che si avvera. Farò di tutto per non deludere le aspettative riposte in me e sfruttare al meglio questa grandiosa opportunità. Il nostro intento è di classificarci più avanti possibile nella graduatoria del Mondiale, ma soprattutto di puntare al massimo risultato per quanto concerne l’Europeo: ce la metteremo tutta per centrare questo traguardo!”.