10 dicembre 2016

Rieti – Petrangeli solidale con i lavoratori Solsonica

“Le lettere di licenziamento recapitate ai lavoratori Solsonica sono un esito drammatico e sorprendente di una vertenza che sembrava, qualche mese fa, potesse volgere verso una soluzione positiva grazie all’impegno di soggetti interessati al sito produttivo. A nome della comunità intera esprimo solidarietà attiva ai lavoratori e mi rendo sin da subito disponibile a qualsiasi forma di iniziativa tesa al recupero di una vicenda che rischia di compromettere il futuro di centinaia di lavoratori ma anche di uno stabilimento che ha le potenzialità per tornare ad essere produttivo e competitivo. Mi auguro siano state fatte tutte le valutazioni del caso, in quanto appare assurdo essere passati dalla possibilità di allungare gli ammortizzatori sociali di altri tre mesi alle lettere di licenziamento. A questo punto il lavoro di squadra tra istituzioni locali, Mise e Regione Lazio deve essere ulteriormente approfondito al fine di ottenere una marcia indietro rispetto ai licenziamenti ma anche un protagonismo maggiore di chi è intenzionato a rilanciare l’attività produttiva nel sito. È necessario difendere il posto di lavoro di tutti i dipendenti Solsonica e discutere da subito un piano industriale serio e credibile in grado di riaprire alla produzione uno degli stabilimenti più grandi ed importanti del nostro territorio.”

È quanto dichiara il sindaco di Rieti, Simone Petrangeli.

About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.