10 dicembre 2016

Roma – Luglio Suona Bene 2016, tutte le star

Il pubblico per ''La notte della Taranta'' con Goran Bregovic, alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica, Roma, 29 giugno 2013. ANSA / Musacchio & Ianniello ++HO NO SALES EDITORIAL USE ONLY++

Le star internazionali in esclusiva, il nutrito drappello di big italiani, la collaborazione inedita con l’Accademia di Santa Cecilia, gli spettacoli teatrali. Sono solo alcune delle novità della quattordicesima edizione di Luglio Suona Bene, la rassegna estiva organizzata dalla Fondazione Musica per Roma dal 14 giugno al 3 agosto. Quando il cartellone sarà completato con le ultime sorprese in programma, saranno oltre 40 appuntamenti sul palco coperto della cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.
Per il momento, tra gli eventi annunciati in esclusiva: l’unica data italiana di Jean Michel Jarre; le prime tappe estive dei tour di Sting, di Ezio Bosso e di Max Pezzali; i progetti speciali: quello che vedrà la partecipazione di José Carreras (che inaugurerà la rassegna il 14 giugno); le Stazioni Lunari con Carmen Consoli, Ginevra di Marco, Brunori Sas, Max Gazzè e CSI; il festival Summer Mela) con Hari Prasad Chaurasia e Kamal Sabri; i quattro concerti con l’Orchestra e il Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia; gli appuntamenti con il teatro: già confermati Dario Fo e Ascanio Celestini.

Ma nel programma, realizzato con la consulenza di Flavio Severini, ogni genere musicale è in evidenza, ogni singolo concerto è indirizzato a uno specifico pubblico di riferimento: ciascun appassionato può studiare un suo ideale percorso di ascolto.
La musica italiana, sia essa jazz, pop, rock o canzone d’autore, è magnificamente rappresentata. Oltre ai 5 assi di Stazioni Lunari e alle prime date di Bosso e Pezzali, la prima volta in assoluto per gli Stadio vincitori del Festival di Sanremo e per il tandem Battiato e Alice, tornano all’Auditorium Stefano Bollani (che suonerà anche il 14 luglio con l’Orchestra di Santa Cecilia), Alex Britti, Cristiano de André, Francesco de Gregori, Ludovico Einaudi (due date: 24 e 25 luglio), Ambrogio Sparagna (con l’Orchestra Popolare Italiana), Antonello Venditti.

Sorprendenti primizie e ritorni a grande richiesta anche nel cast internazionale. Dopo il progetto inedito di José Carreras (che allestirà un evento in esclusiva per Luglio Suona Bene), ecco il 21 giugno, in occasione della giornata Mondiale dello Yoga e della Musica, il Summer Mela Festival 2016 per celebrare il solstizio estivo con il grande Hari Prasad Chaurasia accompagnato da Kamal Sabri. Oltre al leggendario Santana, tra le voci che risuoneranno per la prima volta in cavea, quelle di Jean Michel Jarre, Sean Paul e Mika.
Tra i ritorni nel cartellone di Musica per Roma, Jack Savoretti, Cindy Lauper, Joan Baez, Sting e Omara Portuondo, insieme a Diego el Cigala.
La minirassegna teatrale e di danza prevede, per il momento, Dario Fo, che festeggerà con il pubblico i suoi 90 anni con Mistero Buffo, la Storia della tigre e altre storie e Ascanio Celestini che proporrà Laika, grottesco e ironico spettacolo sulle incertezze di “un povero Cristo”.
Ma quest’anno Luglio “Suonerà” Bene anche con l’Orchestra e il Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Quattro i concerti proposti con programmi che attraversano generi musicali assai variegati, con direttori e interpreti tra i più celebri del panorama internazionale. La collaborazione tra le due Fondazioni troverà in questa circostanza un ulteriore, importante, momento di incontro.

La manifestazione estiva più longeva e amata dal pubblico, diventata nel corso del tempo una delle rassegne musicali più importanti a livello internazionale, permette così a chiunque, all’interno del cast artistico che si alterna in rapidissima successione sullo stesso palco, di personalizzare, all’interno del cartellone della manifestazione, un proprio percorso spettacolare ideale.

PROGRAMMA:
14 giugno José Carreras
16 giugno Dario Fo
19 giugno Ezio Bosso
21 giugno Summer Mela Festival
23 giugno Ascanio Celestini
24 giugno Cristiano De André canta De André
28 giugno Ambrogio Sparagna
29 giugno Max Pezzali
2 luglio Francesco De Gregori
4 luglio Jack Savoretti
6 luglio Cyndi Lauper
9 luglio Jean Michel Jarre
11 luglio Stadio
12 luglio Stazioni Lunari
14 luglio Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia – Krystian Yärvi direttore – Stefano Bollani pianoforte
15 luglio Antonello Venditti
16 luglio Coro dell’Accademia di Santa Cecilia – Ciro Visco direttore
17 luglio Battiato – Alice
18 luglio Joan Baez
19 luglio Santana
20 luglio Stefano Bollani
21 luglio Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia – Alondra de la Parra direttore – David Garrett violino
24 luglio Ludovico Einaudi
25 luglio Ludovico Einaudi
27 luglio Sting
28 luglio Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia – Franko Strobel direttore
29 luglio Omara Portuondo – Diego El Cigala
30 luglio Alex Britti
31 luglio Mika
3 agosto Sean Paul