4 dicembre 2016

Grottaferrata – Tutela ambientale alla 416° Fiera Nazionale

Esibizioni di Difesa Personale, Kung Fu e Tai Chi. Nel pomeriggio la Croce Rossa Italiana illustra le manovre salvavita pediatriche, mentre l’Associazione “La Foresta che Avanza” promuove interventi di riqualifica per la Molara. Chiude la giornata lo show di Marco CAPRETTI, che con la sua ironia conquista la platea

Venerdì 25 marzo, alle ore 10:00, si è tenuto in Fiera un allenamento pubblico degli allievi della Scuola Italiana Difesa Personale (S.I.D.P.), allenati da Francesco PROCACCINI e dal maestro Cosmo INNOCENZI. Il gruppo sportivo ha mostrato ai visitatori gli esercizi base e numerose tecniche di coppia, illustrando le attività svolte nel Palazzetto dello Sport “Saverio Coscia” di Grottaferrata.

Ma le arti marziali hanno accompagnato anche il resto della mattina, con le suggestive movenze del Kung Fu e Tai Chi: sulle note di raffinati brani musicali cinesi, il maestro Fabio MARCELLONI e la sua scuola si sono esibiti in complesse coreografie, affascinando i presenti con un intenso tocco d’Oriente. E non sono mancati anche momenti più meditativi, con lenti movimenti per dimostrare come queste antiche arti possano avvicinarsi ad espressioni più riflessive.

Diversi invece i contenuti degli eventi del pomeriggio. Alle 15:30, il Comitato Locale Tusculum della Croce Rossa Italiana è intervenuto in Fiera per spiegare ai visitatori come eseguire le manovre salvavita pediatriche. Dopo una parte teorica, in cui sono stati mostrati gli errori più comuni da evitare nei casi di emergenza, i Volontari della CRI hanno descritto tutte le azioni da eseguire nelle situazioni in cui occorre un intervento tempestivo. E’ stato trattato anche il tema della SIDS, pericoloso fenomeno che riguarda i neonati, e di come ridurre il rischio della sindrome attraverso la messa in pratica di pochi accorgimenti, come far dormire i bambini supini e senza oggetti nel lettino che possano causare soffocamento.

Il tema della prevenzione, stavolta nei confronti dell’ambiente, è stato affrontato nel convegno successivo, promosso dall’Associazione “La Foresta che Avanza”. Attraverso un fitto lavoro documentale, costituito di foto e video, i giovani del Territorio hanno evidenziato l’attuale stato della Molara, area verde di Grottaferrata e Monte Compatri, in cui occorre operare con interventi mirati per poter garantire la tutela del patrimonio naturalistico.

Ed è invece in leggerezza che si è conclusa la giornata, grazie al divertentissimo cabaret di Marco CAPRETTI: di fronte ad un pubblico entusiasta, lo showman ha raccontato in maniera esilarante le piccole manie degli italiani, scherzando in maniera attiva con gli spettatori e leggendo surreali conversazioni degli utenti del web.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it