8 dicembre 2016

Roma – Bordoni, FI: “Meloni e Salvini devono fare il primo passo, ritiro di Bertolaso? Notizia infondata”

Avevamo proposto a Meloni di candidarsi, lei non ha accettato e dopo qualche settimana ci ha ripensato –ha affermato Bordoni a Radio Cusano Campus-. Ormai avevamo preso un impegno con una persona preparata come Bertolaso. E ora anche se la Meloni ha dei sondaggi al momento migliori di Bertolaso, se non siamo uniti non si va da nessuna parte. Spero che nei prossimi giorni si possa arrivare ad una sintesi. Non deve perdere né vincere nessuno tra di noi. Berlusconi si vuole occupare in prima persona della campagna di Roma e spero si riesca a trovare una sintesi. Berlusconi è ancora fortemente irritato per come si sono comportati Meloni e Salvini, credo che dovrebbero essere loro a fare il primo passo per cercare una soluzione condivisa. Deve prevalere il buon senso. Al momento la voce di un passo indietro di Bertolaso è infondata. Il dialogo con Marchini c’è da un anno e mezzo, può rappresentare un’alternativa, è stata la Meloni a dire di no. Se si intraprendesse una nuova strada rispetto a quella con Meloni e Salvini, Marchini può rappresentare un’alternativa”.

Fonte: Radio Cusano Campus