6 dicembre 2016

Pedalatium 2016, domenica 10 aprile a Fara in Sabina il Campionato Italiano di Granfondo e Mediofondo FCI

Mancano ormai solo due settimane all’appuntamento clou della stagione dei granfondisti e mediofondisti d’Italia. Domenica 10 aprile, infatti, a Fara in Sabina (Rieti) si svolgerà l’undicesima edizione della Granfondo Internazionale Città di Fara in Sabina “VOLCHEM”, gara valida per l’assegnazione del titolo di campione italiano di medio fondo e gran fondo FCI. Ad oggi sono già iscritti più di 1500 corridori.

La competizione avrà come epicentro l’accogliente centro storico di Passo Corese. Il percorso della medio fondo si svilupperà su un tracciato di km 86 con un dislivello di circa 1550 metri mentre la gran fondo si svolgerà su un percorso di km 145 ed un dislivello di circa 2650 metri. I percorsi di gara toccheranno i comuni di: FARA IN SABINA, CASTELNUOVO DI FARFA, POGGIO NATIVO, FRASSO SABINO, POGGIO MOIANO, CASAPROTA, MONTENERO SABINO, MOMPEO, SALISANO, MONTOPOLI DI SABINA e POGGIO MIRTETO. La divisione dei percorsi, medio fondo e gran fondo, avrà luogo in località FIACCHINI al 33,500 km di gara. Il ricongiungimento avrà luogo in località Rotonda di Ponte Buita. Dalla deviazione, sino al ricongiungimento, il percorso della gran fondo attraverserà i territori dei comuni di: POZZAGLIA, PAGANICO, CASTEL DI TORA, COLLE DI TORA, ASCREA, ROCCA SINIBALDA, BELMONTE SABINO, TORRICELLA SABINA, MONTELEONE SABINO e POGGIO SAN LORENZO. A POGGIO MOIANO sarà posto il primo Traguardo Volante “DELL’INFIORATA” (percorso gran fondo); saranno premiati i primi tre  che vi transiteranno della prima partenza ore 9,00 e i primi tre della seconda partenza ore 9,10 (tre assoluti complessivi 6 premi). Il secondo traguardo volante, sempre per il percorso gran fondo, sarà al  Lago del Turano “Valle del Turano”, main sponsor “Noi Sport” che premierà i primi di categoria  che vi transiteranno. Oltre ai vari punti di controllo, lungo i percorsi di gara ci saranno due tratti cronometrati, uno dalla località Granica a Castelnuovo di Farfa di circa 4,500 km, tratto denominato “CRONO GIULIANA” (dedicato alla crono squadre) per un dislivello parziale di 300 mt. Il secondo tratto cronometrato, denominato “CRONO DELLE ROVANE”, (sponsorizzato da Ale’ Abbigliamento) è situato in località Montopoli  di Sabina, dalla provinciale SP  Mirtense sino all’interno del centro abitato di Montopoli di Sabina; circa 1,400 metri per un dislivello di circa 200 metri. Entrambi i tratti cronometrati daranno luogo a classifiche, di squadra e individuali, con premi.

Alla gara potranno partecipare sia corridori tesserati FCI che tesserati per gli Enti della Consulta. Domenica 10 aprile il campionato Italiano FCI partirà alle ore 9.00. la gara riservata ai corridori degli Enti avrà inizio alle ore 9.15.

Le foto dell’evento saranno a cura della SPORTOGRAF.COM (http://www.sportograf.com/it/shop)

Alcune info importanti

Il ritiro dei numeri di gara e dei pacchi gara inizierà giovedì 7 e Venerdi 8  Aprile presso il negozio Next Bike a Passo Corese. Necessariamente tutti dovranno poi recarsi il sabato o la domenica mattina presso la postazione Kronoservice per la verifica o il noleggio del chip. 

Domenica 10 aprile, oltre alla consegna delle maglie tricolori FCI, le premiazioni riguarderanno i primi tre classificati di categoria dei due percorsi, sia per la gara riservata ai corridori FCI che per la gara per i corridori tesserati con gli altri Enti.

I traguardi volanti saranno tutti a premi, crono a squadre, crono individuale.
La premiazione delle squadre avverrà secondo regolamento, quindi sia per le squadre regionali che fuori regione. Stessa cosa per la classifica Lui&Lei

A Passo Corese, a circa 100 metri dall’arrivo, si potranno utilizzare le docce e si potrà usufruire del deposito bici.

Sono prevista due partenze: ore 9.00 per corridori tesserati CFI e ore 9.10 tutti gli altri.
Il pacco gara è così composto: maglia ricordo dell’evento, un paio di calzini di tipo tecnico, una confezione d’olio WD40, shopper Porta Portese, borraccia Volchem, sali e barretta Volchem, borraccia Promo Bike, merendina, tovagliolo Fria, rivista La Bicicletta, materiali pubblicitari degli sponsor.
Il pasta party all’arrivo è gratuito per i partecipanti mentre è previsto un piccolo contributo per gli accompagnatori. Una partecipazione ai costi è prevista per il parcheggio bici. Sponsors dell’evento: Ale, D’Egidio Costruzioni, Cri, Bardelloni Franciacorta, Multiservice, Car Camper, ECOBonifazi, Sportful
Le iscrizioni sono aperte e si accettano online tramite la segreteria di Kronoservice ( http://www.kronoservice.com/it/ksworld/schedaiscrizioni.php?idgara=1814 ) oppure scaricando la modulistica sul sito ufficiale www.gfcittadifarainsabina.com. Tutti i tesserati FCI sono tenuti ad iscriversi alla gara attraverso il fattore K accedendo al sito della Federciclismo ( Id Gara: 113215 ).

Le iscrizioni si possono regolarizzare di persona presso il negozio “Next Bike”, in via Giacomo Matteotti 22 – Fara in Sabina, fino al 5 Aprile 2016

Per quanto riguarda la ciclopedalata c’è una bellissima promozione per i cicloturisti: la cicloturistica di Fiano + la cicloturistica della GF Fara in Sabina a soli 20 euro. Il modulo di iscrizione è scaricabile dal sito www.gffarainsabina.com. La promozione è valida fino al 5 aprile 2016.

Il programma

sabato 9 aprile

alle ore 14.30: apertura villaggio e consegna pacchi gara

alle ore 20.00: chiusura villaggio e fine consegna pacchi gara

dalle ore 15.000 alle ore 18.00 – gare per bambini, quindi premiazioni
domenica 10 aprile
dalle ore 6.30 alle ore 8.15: ritiro pacchi gara e iscrizioni
ore 8.20: ingresso in griglia

ore 9.00: partenza Campionato Italiano Granfondo e Mediofondo FCI

ore 9.10: partenza Granfondo e Mediofondo altri Enti
ore 9.30: partenza Cicloturistica

ore 11.00: primi arrivi

ore 12.00: apertura pasta party
ore 14.30: premiazioni

La Granfondo Città di Fara in Sabina fa parte dei circuiti PEDALATIUM e “CIRCUITO DEI DUE MARI” dal Tirreno all’Adriatico

La Granfondo Città di Fara in Sabina si svolgerà in un territorio magnifico:  https://www.youtube.com/watch?v=FFp_vvauEKs

Chi volesse approfittare del Campionato Italiano per vivere da vicino l’atmosfera magica ( e i sapori ) della Sabina può trovare ogni informazione utile sul sito:  http://www.gfcittadifarainsabina.com/os/images/stories/convenzioni.pdf

Non perdere gli altri appuntamenti del Circuito Pedalatium 2016: https://www.youtube.com/watch?v=wunA2J3qj6g. 

Il Pedalatium 2016

 DataLocalitàdenominazione  
13/3/2016Campagnano di Roma (Roma)Granfondo dei Laghi – Città di Campagnano di Romanowww.lagranfondodeilaghi.com
10/4/2016Passo Corese (RI)Granfondo Internazionale Città di Fara Sabinawww.gfcittadifarainsabina.com
1/5/ 2016Fiuggi (FR)Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli”www.pedalatium.com/gfvalerioagnoli/
12/6/2016Cantalice (RI)Granfondo dell’Appennino Reatinowww.pedalatium.com/gfrieti/
4/9/2016Cassino (FR)Granfondo Città di Cassinowww.granfondodicassino.it
26/6/2016Fiano Romano (RM)Cicloturistica