10 dicembre 2016

Ambiente, Premio Natura 2000, il progetto Life Mipp arriva in finale

 

Pronti a votare? Il Progetto Life “MIPP” (Monitoring of Insects with Public Participation) del Corpo forestale dello Stato è uno dei due progetti italiani finalisti del premio “Natura 2000”, un riconoscimento che la Commissione Europea riserva ogni anno ai progetti che meglio contribuiscono alla diffusione e al perseguimento degli obiettivi di Natura 2000, la rete ecologica creata dall’Europa per tutelare habitat e specie rare o minacciate.

Degli 83 progetti che avevano inviato la loro candidatura, solo 24 sono arrivati in finale e tra questi c’è il “MIPP”.

Il progetto di ricerca del Corpo forestale dello Stato, che si chiuderà nel 2017, persegue come principale obiettivo quello di sviluppare e testare metodi per il monitoraggio di alcune specie di coleotteri elencate nella Direttiva Habitat, la cui presenza indica un buono stato di conservazione delle foreste.

Delle cinque categorie in cui si articola il premio, il “MIPP” ricade in quella della Communication, una scelta che premia uno degli aspetti innovativi del progetto: il coinvolgimento dei cittadini nella raccolta dei dati tramite un’applicazione per smartphone appositamente sviluppata per segnalare la presenza delle specie target del progetto. Una giuria indipendente è già al lavoro per scegliere i vincitori di ciascuna categoria, vincitori che saranno premiati il 23 maggio con una cerimonia che si svolgerà a Bruxelles.

Ma a votare non saranno solo gli esperti. Gli ideatori del premio hanno, infatti, pensato a una categoria speciale chiamata “European Citizens’ Award” nell’ambito della quale saranno i cittadini a votare il progetto che più gli piace. Esprimere la preferenza per il Life “MIPP” è molto semplice: basta andare sul sito del premio nella sezione dedicata al voto del progetto (http://natura2000award-application.eu/finalist/2076) e cliccare sul pulsante “Vote Now”. A questo punto, il sistema chiederà di inserire il proprio indirizzo e-mail e di confermare il voto espresso cliccando sul tasto “Vote”. Per validare il proprio voto sarà necessario entrare nella propria casella di posta elettronica, aprire il messaggio con oggetto Natura 2000 Award e cliccare sul primo link che compare.

È possibile votare fino all’8 maggio.

«Essere tra i finalisti del premio è già un risultato importante – ha commentato Franco Mason, Project Manager del progetto e dirigente del Corpo forestale dello Stato – vincere sarebbe un bel riconoscimento per il lavoro di tutto lo staff del progetto, dai ricercatori ai tecnici passando per gli studenti e i volontari. E in prospettiva potrebbe essere un volano per i progetti di citizen science, che attraverso il coinvolgimento dei cittadini contribuiscono alla diffusione di una cultura scientifica e ambientale più informata e consapevole».

Cliccare qui per votare   http://natura2000award-application.eu/finalist/2076

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.