9 dicembre 2016

Roma – Protezione Civile, inaugurato il ciclo di incontri sulla lingua dei segni

La Protezione Civile di Roma Capitale ha inaugurato questa mattina un ciclo di incontri formativi sulla Lingua dei Segni Italiana (L.I.S.) e sui comportamenti da adottare nell’approccio con le persone sorde, anche in situazioni emergenziali.

L’incontro che si è svolto presso il Centro Formativo della struttura capitolina, nel Parco di Aguzzano, ha visto la partecipazione del personale dell’Ufficio, dei volontari del Servizio Civile ‘Giovani per il Giubileo’ e di oltre 50 rappresentanti delle Associazioni di volontariato che collaborano con Roma Capitale». Lo comunica in una nota l’Ufficio Extradipartimentale Protezione Civile di Roma Capitale.   L’iniziativa è stata salutata positivamente da tutti i partecipanti che, dopo un primo momento informativo, sono stati coinvolti dai docenti, il dott. Luca Rotondi e la dott.ssa Marta Zuddas, in attività pratiche attraverso le quali hanno potuto misurarsi con la Lingua dei Segni Italiana e con la complessità di una realtà alla quale, ha sottolineato il Direttore della Protezione Civile di Roma Capitale, Cristina D’Angelo «come Istituzione stiamo dando e dobbiamo continuare a dare l’attenzione che merita.

L’obiettivo di questi appuntamenti è far acquisire ai nostri operatori e al maggior numero di volontari le conoscenze utili e la giusta sensibilità per migliorare l’approccio con le persone sorde nel quotidiano, ma anche in presenza di eventuali situazioni di pericolo per la loro incolumità. Quello di oggi – ha concluso il Direttore D’Angelo – rappresenta il secondo step di un percorso che abbiamo iniziato già da qualche mese e che, nell’ambito degli eventi giubilari, si è concretizzato con l’inaugurazione a San Pietro del nostro Punto L.I.S., un servizio di accoglienza e informazioni dedicato ai sordi che sarà attivo in piazza Pio XII, accanto al Posto di Comando Avanzato della Protezione Civile di Roma Capitale».

About Samantha Lombardi 4032 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it