5 dicembre 2016

Trastevere – Tavolini abusivi, intervengono di nuovo i vigili

Nel cuore della “movida” di Trastevere la Polizia di Roma Capitale ha ieri sera effettuato un nuovo intervento per ripristinare la legalità, e contrastare le attività di somministrazione che occupano abusivamente suolo pubblico con tavolini e arredi.
Il 17 marzo, solo due giorni fa, gli agenti erano intervenuti, rimuovendo forzosamente gli arredi di un ristorante, sito in Vicolo del Piede, poiché i titolari da tempo non ottemperavano all’ordine di sgombero: i Vigili avevano in quell’occasione notificato al titolare una Determinazione Dirigenziale del Municipio, liberando il vicolo.
Nonostante il provvedimento, il Comando della Polizia Locale ha scoperto che il titolare aveva posizionato di nuovo altri ombrelloni, tavoli e sedie, ri-occupando di fatto la stessa area e quindi chiudendo nuovamente il vicolo al passaggio dei veicoli.
Da qui la decisione di nuovi interventi, effettuati ieri sera dal reparto di Polizia Amministrativa del gruppo Trevi che, oltre al ristorante in questione, hanno interessato un bar che si trova in via della Paglia, facente peraltro capo allo stesso proprietario del ristorante.
Al ristorante stati sequestrati 17 tavoli, 23 sedie, 6 ombrelloni e 3 fioriere, utilizzate per delimitare gli spazi occupati. Al bar, invece, sono stati sequestrati 9 tavoli e 16 sedie.
Al titolare recidivo sono state notificate nuove sanzioni amministrative per occupazione di suolo pubblico, per recupero COSAP, il cui importo verrà successivamente determinato dagli organi amministrativi del Municipio, e sanzioni per non aver di fatto ottemperato alla Determinazione Dirigenziale di sgombero.
Oltre al sequestro penale degli arredi, il titolare è stato stavolta denunciato all’Autorità Giudiziaria ai sensi degli artt. 633 e 639bis del C.P., per invasione di terreno pubblico.
Con questa ed altre operazioni, che verranno costantemente effettuate, la Polizia Locale di Roma Capitale intende ribadire il suo impegno con tutte le forze disponibili a perseguire coloro che occupano abusivamente aree pubbliche senza titolo. L’obiettivo è garantire l’ordine, il decoro e il rispetto delle regole da parte di tutti, sia in centro e in periferia, in linea con le disposizioni del Commissario Straordinario Francesco Paolo Tronca.
About Samantha Lombardi 4011 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it