5 dicembre 2016

Roma – Partita tra Roma e Inter, tre le persone sottoposte a DASPO

 

Senza particolari criticità per l’Ordine Pubblico l’incontro di calcio tra Roma – Inter valido per la 30° giornata del campionato di calcio si serie A.

I servizi predisposti dalla Questura hanno permesso la regolare partecipazione dei tifosi all’evento sportivo. Presenti 43.000 spettatori, di cui 700 ospiti.

Durante la partita, dal settore occupato dalla tifoseria interista, è stato lanciato un fumogeno; il responsabile è stato individuato in un 35enne che verrà denunciato e sottoposto alla misura del Daspo.

Denunciati inoltre due tifosi della Roma, i quali si sono resi responsabili dell’aggressione di due steward – tra i quali una donna – a seguito di una discussione per il posto  assegnato. Identificati verranno denunciati e sottoposti anch’essi a Daspo.

Durante il filtraggio , all’ingresso dello stadio, è stato inoltre identificato un cittadino egiziano di 26 anni, tifoso romanista, il quale – pur in possesso di un regolare biglietto d’ingresso – dal controllo documentale è risultato privo del permesso di soggiorno; è stato pertanto accompagnato presso l’ufficio immigrazione della Questura per le verifiche del caso.

About Emanuele Bompadre 8230 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.