7 dicembre 2016

Formia – La street art sbarca a Maranola, Add Fuel “ridisegna” il perimetro del cimitero

Dopo Vindicio e San Giulio, la street art sbarca a Maranola. Prosegue infatti l’esperienza di “Memorie Urbane”, il progetto promosso dall’Assessorato alle Politiche Ambientali del Comune di Formia che, attraverso l’arte, mira a riqualificare il paesaggio di zone periferiche e aree cittadine degradate.

Protagonista dell’intervento l’artista portoghese Diego Machado, alias Add Fuel, autore di uno splendido murale sul perimetro del cimitero di Maranola. Utilizzando la tecnica stencil, Add Fuel rivisita gli stilemi caratteristici degli azulejos, le tipiche piastrelle in ceramica della tradizione portoghese.

Il viaggio del 36enne street-artist parte dalla grafica e dall’illustrazione per rielaborare con ironia la tradizione lusitana inserendo elementi pop nell’intreccio decorativo. I lavori di Add Fuel, principalmente in ceramica e in stencil, si distinguono per la millimetrica precisione e la cura del dettaglio che rendono le opere quasi dei trompe-l’oeil.

“E’ il terzo lavoro che l’Amministrazione promuove – commenta l’Assessora alle Politiche Ambientali Maria Rita Manzo – dopo quelli di successo realizzati sotto i cavalcavia di Vindicio e San Giulio. E’ il modo che abbiamo scelto per restituire un volto a zone di città fino ad ora anonime o consacrate all’incuria. Proseguiremo in questa direzione perché migliorare il paesaggio significa contribuire a rendere la città più vivibile”.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.