10 dicembre 2016

Roma – Lombardi, M5S: “Salvini e Meloni dicono che al ballottaggio voterebbero Raggi, noi ci grattiamo”

 

Roberta Lombardi, deputata del Movimento Cinque Stelle, è intervenuta questa mattina su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano (www.unicusano.it) , nel corso del format ECG Regione, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio.

Roberta Lombardi ha commentato le dichiarazioni di Salvini prima e Meloni poi. I due hanno annunciato che in un eventuale ballottaggio il loro consenso andrebbe a Virginia Raggi: “Se non fossi una signora, direi che se grattamo quando li sentiamo. Però una domanda sorge spontanea, forse stiamo sbagliando qualcosa se tutti questi manifestano opinioni del genere. Scherzi a parte, a noi non ce ne frega niente, tiriamo dritto, abbiamo il nostro progetto per la città, il nostro percorso da fare con i cittadini, un programma da realizzare e quindi continuiamo a fare le nostre cose in assoluta serenità. Gli altri, poi, possono fare tutti i giochini che gli pare, come hanno sempre fatto, perseguendo solo i loro affari mentre la città affondava. Noi non abbiamo ideologie ma buone idee e buone pratiche da attuare, si devono rassegnare a questo”.

Da Roberta Lombardi, poi, una battuta anche su Denis Verdini e i suoi rapporti con il Partito Democratico: “Se Verdini governa o meno con Renzi? Ma come, ancora ci poniamo questa domanda? Dopo aver votato le leggi fondamentali del nostro ordinamento democratico, che sono le riforme incostituzionalli, la legge porcata italicum e ora gli ha dato anche la fiducia, che devono fare, mettersi a pomiciare in mezzo all’emiciclo? E’ bellissima la parodia di Crozza, è meravigliosa. I renziani che dicono che non governa con loro fanno come Scajola che disse che si sarebbe dimesso se avesse appurato che gli avevano regalato una casa. Dovrebbero acclarare che Verdini governa con loro a loro insaputa”.

AUDIO http://www.radiocusanocampus.it/podcast/?dl=7372

Fonte: Radio Cusano Campus