4 dicembre 2016

Canale Monterano – Il sindaco Angelo Stefani: “Moro, la verità negata” spettacolo da non mancare”

“Lo spettacolo ricostruisce una pagina di storia italiana per molti versi ancora oscura, tanto che ancora indaga una commissione parlamentare d’inchiesta. Mi auguro che soprattutto i giovani vengano ad assistere per poter approfondire l’argomento. Ringrazio inoltre il consigliere alla Cultura,
Istruzione, Politiche giovanili Serena Mosti per aver proposto, nel calendario di spettacoli, anche un teatro di impegno civile. Un grazie anche alla compagnia teatrale Partenope che con molta passione e professionalità cura la gestione su mandato dell’amministrazione comunale del teatro Maurizio Fiorani e dei laboratori teatrali rivolti ai ragazzi, coinvolti nella produzione finale di un musical”.

Così il sindaco Angelo Stefani formula un invito a teatro per sabato 19 marzo alle 21 al Maurizio Fiorani di Canale Monterano dove va in scena la produzione teatrale di Carlo Infanti “Moro, la verità negata”.

Si tratta di uno spettacolo forte e coinvolgente sui 55 giorni che hanno cambiato per sempre la storia d’Italia, che hanno visto nell’assassinio di Aldo Moro una delle pagine più misteriose delle democrazie moderne. Con sapiente verve e dialettica pungente, il regista Carlo Infanti offre l’occasione per riflettere su verità universali – il potere, l’amore, la dignità, il tempo – legate ad una vicenda che non deve essere dimenticata. Attraverso un equilibrato parallelismo tra storia e vita personale, l’autore svela una fitta trama di verità negate.

Per prenotazioni e informazioni rivolgersi a Compagnia Partenope – Sig. Ferrara 328/6748785

About Ruggero Terlizzi 2865 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it