10 dicembre 2016

Vela – Il Campionato Invernale di Fiumicino si conclude con quattro ottime prove

Finalmente un meteo favorevole ha permesso tra sabato e domenica di effettuare quattro regate del Campionato Invernale di Fiumicino organizzato dal CVF, concludendo questa edizione con nove prove in totale.

Sabato 12 marzo le oltre 100 imbarcazioni iscritte hanno trovato condizioni ideali per regatare e recuperare così le prove che, nelle settimane precedenti, erano state differite causa le avverse condizioni meteo-marine.

Sabato il CdR, presieduto da Michele Micalizzi con la collaborazione di con Livia Serafini, Rinaldo Vannini, Ignazio Barone e Massimo Pettirossi, ha deciso prima della partenza di issare la lettera R, percorso ridotto di un giro per regata e crociera,  una scelta volta a garantire lo svolgimento di due prove.
Partenze regolari nella prima e nella seconda regata con vento da 025 gradi e un’intensità di 12-15 nodi nella prima prova, che si è intensificato arrivando a 18 con raffiche a 20 nodi nella seconda.
Il vento durante la giornata ha avuto continui e repentini cambi di direzione a sinistra e a destra, impegnando notevolmente gli equipaggi con due regate molte combattute e tecniche.
Domenica mattina sul campo di regata il vento, sempre proveniente da nord nord-est, aveva già un’intensità di 15 nodi. La prima prova è stata effettuata sempre con un percorso ridotto per tutti i raggruppamenti, mentre la seconda si è svolta su un percorso regolare di tre giri per il raggruppamento Regata e Crociera veloce, di due giri per gli altri e come da IdR di un giro per le vele bianche. Il vento nella seconda regata di giornata ha raggiunto e superato i venti nodi. Anche questa giornata è stata caratterizzata da continui salti di vento, rendendo ancora più avvincenti e combattute le due regate. Grande entusiasmo da parte di tutti i partecipanti che, alla fine delle prove, hanno omaggiato il CdR con un sentito applauso.

Appuntamento con tutti gli equipaggi giovedì 17 alle ore 19.00 per la cerimonia di premiazione seguita da cena di gala. 

Sabato prima prova classifica ORC, nel raggruppamento Regataprimo posto perMilù di Andrea Pietrolucci, Merope di Fagioli Lorenzo in crociera velocesi aggiudica la testa della classifica e Flama di Giacomo Miraglia  nella crociera tecno.

Per quanto riguarda la classificaIRC conquista la testa della classifica nel raggruppamento Regata sempre Milù di Andrea Pietrolucci, in Crociera veloce Bellamia di Fabrizio Balassone, nel raggruppamento Crociera tecno al primo posto Allegro Appassionato di Maurizio Gambini, in Crociera classica Amapola, AsdAnemos Kids e nel raggruppamento Vele bianche Aletheia di Vizzini. 

Sabato seconda prova classifica ORC nel raggruppamento Regata primo posto per Kalina di Franco Quadrana; Crociera veloce: primo in classifica Tarantella di Carusio-AsdAnemos Kids; primo in Crociera tecno Piccirilla di Luca Iallussi.

Nella classifica IRC primo in regata ancora Kalina di Franco Quadrana, in Crociera veloce si conferma Bellamia di Fabrizio Balassone, nel raggruppamento Crociera tecno primo posto per Anhk di Laura Petraroli, in Crociera classica si aggiudica la prova Amapola-AsdAnemos Kids e nel raggruppamento Vele bianche Ummagumma di Antonio Stellato.

Domenica prima prova classifica ORCnel raggruppamento Regata primo posto per Meridiana di Sergio Liciani, in Crociera veloceprimo Mida di Porcelloni-AsdAnemos Kids e in Crociera tecno Piccirilla di Luca Iallussi.

Nella classifica IRCnel raggruppamento Regata primo Meridiana di Sergio Liciani, in Crociera veloce Jolie Brize di Federico Ceccacci, nel raggruppamento Crociera tecnoprimo posto per Anhk di Laura Petraroli, in Crociera classica Amapola, AsdAnemos Kids e nel raggruppamento Vele bianche Ummagumma di Antonio Stellato.

Domenica seconda prova classifica ORCnel raggruppamento Regata primo Kalina di Franco Quadrana; in Crociera veloce si aggiudica il primo posto Merope di Fagioli Lorenzo e in Crociera tecno primo Flama di Giacomo Miraglia.

Nella classifica IRCnel raggruppamento Regata primo Wanax di Giovanni di Cosimo, in Crociera veloce Bellamia di Fabrizio Balassone, nel raggruppamento Crociera tecno al primo posto Allegro Appassionato di Maurizio Gambini, in Crociera classica Amapola, AsdAnemos Kidse nel raggruppamento Vele bianche Ummagumma di Antonio Stellato.

Le classifiche complete sul sito