11 dicembre 2016

Fiumicino – Presentata la richiesta di rimozione della recinzione del terreno comunale in via Monte Solarolo

 

Il movimento Comune Autonomia Libertà ha presentato in modo formale  al Sindaco. all’Assessore Edilizia e Urbanistica e al Comandante Polizia Locale, un documento in cui si chiede la motivazione per cui sia stato recintato un terreno comunale adibito a servizi pubblici.

Attualmente all’interno del recinto è depositato  del materiale edile  ed sono presenti cumuli di sfalci . Nel documento protocollato ,inoltre si chiede che dopo le opportune verifiche ,venga rimossa la recinzione.

La richiesta ha lo scopo di  rendere subito  disponibile uno spazio utile a tutta la collettività, e considerato il pessimo stato della recinzione anche quello di mettere in sicurezza un ’area adiacente ad un parco giochi frequentato dai bambini. Questo non è certo un caso isolato , continuano ad arrivare segnalazioni da parte dei cittadini, si chiedono le motivazioni per cui dei terreni comunali, destinati a servizi o parcheggi pubblici, vengono recintati  ed usati in modo esclusivo, quasi  “privato”.

Stiamo valutando altre segnalazioni  e cercheremo come in questo caso di dare informazioni pubbliche  sul  percorso intrapeso dal  movimento.

Ferreri Maurizio

Comune Autonomia Libertà Fiumicino

About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.