11 dicembre 2016

Ronciglione – Lazio senza mafie, al teatro Petrolini la seconda tappa del meeting regionale della legalità

“Sono orgoglioso, in qualità di sindaco e di cittadino – ha commentato il sindaco Alessandro Giovagnoli – che il nostro Comune sia stato selezionato dalla Regione per ospitare un evento sociale e comunitario così importante, grazie anche alla presenza di un teatro di prestigio come l’Ettore Petrolini. Si tratta di un’iniziativa che consente di conoscere la storia, le vittime, gli affari ed i pericoli della mafia, proprio per questo invito calorosamente i cittadini a partecipare e a non farsi sfuggire l’opportunità di arricchire la propria consapevolezza riguardo una piaga sociale così difficile da combattere. E’ una battaglia che va combattuta insieme e tutti noi, nel nostro piccolo, abbiamo l’occasione di dimostrare vicinanza e sostegno a chi ogni giorno lotta per contrastare le mafie”.

Ronciglione tappa scelta dalla Regione Lazio per “Lazio senza Mafie”, il secondo meeting regionale della legalità organizzato dall’Osservatorio Tecnico-Scientifico per la Sicurezza e la Legalità. Un cartellone ricco di eventi, che vanno dal 14 al 21 marzo, con convegni e dibattiti dedicati alla lotta alla criminalità organizzata: 20 appuntamenti in tutto il Lazio tra le province di Latina, Rieti, Viterbo, Frosinone e Roma, che coinvolgeranno per una settimana migliaia di persone, importanti figure istituzionali che si occupano di lotta alle mafie, giornalisti, magistrati e rappresentanti delle Forze dell’Ordine e delle principali Istituzioni.

Sarà il Teatro Comunale Ettore Petrolini, giovedì 17 marzo alle ore 21.00, a fare da scenario ad una delle tappe della manifestazione, con la rappresentazione teatrale “Falcone e Borsellino, storia di un dialogo”, tratto da un testo scritto dal giudice Maria Francesca Mariano (Magistrato della Corte d’Assise di Lecce) e portato in scena dalla Compagnia teatrale “I Recinti Temenos”. Parteciperà all’evento anche l’autrice.

About Sara Mairaghi 1227 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it