Roma – Atac, parte civile contro la baby gang che danneggiava i bus

Atac, dopo essersi immediatamente attivata al fine di denunciare le attività illecite alle autorità competenti, si costituirà parte civile nel procedimento a carico della banda giovanile che, nelle ultime settimane, aveva preso di mira i bus su alcune linee della capitale compiendo atti vandalici che hanno procurato notevole disservizio alla cittadinanza e danni significativi all’azienda.

“Siamo grati alle forze dell’ordine – ha commentato il Direttore generale, Marco Rettighieri – che con quest’operazione hanno restituito sicurezza a diverse linee del trasporto pubblico, consentendoci di svolgere nuovamente con regolarità il servizio. L’azienda si costituirà parte civile nel procedimento a carico di questi giovani vandali. Speriamo che ciò serva a ricordare a tutti che non saranno tollerati comportamenti anti sociali che finiscono col ledere il diritto alla mobilità dei cittadini provocando inoltre danni economici al patrimonio pubblico”.

I video del giorno

Informazioni su Samantha Lombardi 4855 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it