7 dicembre 2016

Basket – Serie B femminile Basket Frascati, Cecconi: “Vinciamo le ultime due partite, poi tireremo le somme”

La serie B femminile del Basket Frascati avanza senza fatica. La gara prevista sabato scorso in casa contro Vis Aurelia non è stata giocata per la mancata presentazione della squadra ospite che ha annunciato la rinuncia a un paio d’ore dall’inizio previsto della gara, probabilmente per via delle troppe assenze alla vigilia del match. «Cose che accadono raramente, ma che possono succedere – commenta l’ala grande classe 1981 Rossella Cecconi – La Vis Aurelia, comunque, è stata corretta nel comunicarlo a noi e al comitato regionale in modo tale da non dover aspettare i tempi tecnici per la scontata vittoria a tavolino». La prima squadra femminile frascatana, in ogni caso, ha sfruttato la mancata partita per una riunione tecnica in vista dei prossimi impegni che saranno ravvicinati. Infatti la gara con le Gialloblu dovrebbe essere recuperata già mercoledì o giovedì, poi ci sarà la sfida sul campo della Cestistica Latina che concluderà ufficialmente la stagione regolare del Basket Frascati e lancerà le ragazze di coach Marco Frisciotti verso i play off promozione. «Dobbiamo pensare a vincere le prossime due partite – sottolinea Cecconi – poi vedremo come ci saremo piazzate. Facendo bottino pieno ci garantiremmo il terzo posto che ci farebbe quantomeno saltare un turno di play off, poi se si dovessero incastrare dei risultati potremmo anche arrivare al secondo posto. Ma prima dobbiamo fare il massimo noi». Sulle prossime avversarie la Cecconi rimarca che «le Gialloblu sono una squadra quadrata e con un buon gioco. Conosco alcuni loro elementi come Cianfanelli, Bolognesi e Ciaravino, sarà un match difficile». Ma ora la serie B femminile tuscolana sembra aver trovato l’assetto giusto. «Questo gruppo ha immensi talenti cestistici – dice la Cecconi, arrivata a dicembre insieme alla De Bellis – e ora sta trovando un forte equilibrio e una stabilità di gruppo. Un aspetto fondamentale per presentarsi al meglio alla fase decisiva della stagione».