3 dicembre 2016

Pomezia – CasaPound Italia: “Basta con gli insediamenti abusivi”

“Dopo molte segnalazioni in merito a questo disagio, ci troviamo sempre al punto di partenza – annuncia in una nota Andrea Cincotta, referente di CasaPound Italia Pomezia –  gli insediamenti abusivi di Torvaianica si trovano in Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, alle spalle della scuola elementare Don Milani e nei pressi di Via Zara, adiacente al campo sportivo. Le aree in cui sono ubicati, che dovrebbero essere le più sicure del territorio dato il notevole passaggio di molte famiglie, sono invece lasciate allo sbando rischiando anche episodi spiacevoli o situazioni di pericolo. Da tempo -continua la nota – chiediamo lo sgombero immediato di questi insediamenti abusivi all’interno delle aree verdi del territorio. Già da novembre scorso abbiamo riqualificato la zona adiacente al campo sportivo di Via Zara, documentando anche con foto lo stato di degrado che circonda il canneto. Ritenendo la situazione inaccettabile, CasaPound Pomezia chiede lo sgombero effettivo di queste baraccopoli e la bonifica delle intere aree. Speriamo che, tramite queste nostre segnalazioni ed iniziative le autorità competenti prendano le misure necessarie affinché queste zone tornino ad essere sicure e vivibili per i cittadini, augurandoci che una volta effettuato lo sgombero ci siano controlli da parte delle autorità competenti, per evitare che a distanza di poco tempo non si ripresenti l’attuale situazione che, con l’avvicinarsi della stagione estiva, necessita di maggior sicurezza in vista dell’aumento della popolazione. Come già denunciato più volte – conclude la nota – chiediamo più attenzione da parte dell’amministrazione anche alle problematiche di Torvaianica. Siamo pronti a scendere in piazza al fianco dei cittadini, e già da sabato 12 Marzo dalle ore 15.00 alle ore 19.30 saremo presenti in piazza Ungheria a Torvaianica con un gazebo per una raccolta firme che chiederà lo sgombro immediato degli insediamenti abusivi”.