6 dicembre 2016

Cisterna di Latina – Intitolata a Mario Mastrilli la biblioteca della A. Bellardini

Con una cerimonia sobria ma estremamente densa di significato, questa mattina è stata ufficialmente intitolata la biblioteca della scuola Antonio Bellardini al poeta cisternese Mario Mastrilli.
Presenti alle 10:30, presso il C.S.I di Collina dei Pini facente parte dell’istituto comprensivo Leone Caetani, il sindaco di Cisterna Eleonora Della Penna, l’assessore alla Pubblica Istruzione Teseo Cera, il presidente della Commissione Cultura Pier Luigi di Cori, la dirigente scolastica del “Caetani” Patrizia Pochesci, il presidente del consiglio di istituto Abbatecola, la famiglia Mastrilli ed una nutrita rappresentanza di studenti e docenti.
I ragazzi della scuola media hanno letto alcune poesie del fabbro-poeta scomparso nel 1979, mentre i bambini della elementare hanno realizzato disegni ispirati dalle sue opere ed indossato delle magliette con impresse alcune incisive frasi composte da Mastrilli.
E’ stato, inoltre, proiettato un video, realizzato dalla scuola, che racconta la vita, le opere e le passioni dell’artista (tra le quali i viaggi e le musiche di Dalla e Verdi).
Successivamente è stata scoperta la targa donata dalla famiglia Mastrilli che ha anche arricchito la biblioteca della Bellardini con una serie di volumi.
A prendere la parola sono state il sindaco Della Penna e la dirigente Pochesci che hanno sottolineato, da diversi punti di vista, l’importanza della valorizzazione nelle scuole della cultura popolare locale.
Un patrimonio di immagini letterarie, suggestioni poetiche e tradizione cittadina del quale l’opera di Mario Mastrilli è certamente autorevole testimone.

About Giovanni Soldato 2951 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.