11 dicembre 2016

Rignano Flaminio – ASL RM 4, presto una nuova Casa della Salute

Ancora una notizia positiva per la sanità pubblica dei nostri territori: la Giunta Regionale ha approvato nei giorni scorsi un nuovo finanziamento per la realizzazione con 850mila euro di una Nuova Casa della Salute a Rignano Flaminio nel Distretto 4.

Il Direttore Generale Quintavalle già alla fine del 2014 , ad integrazione del finanziamento di cui all’accordo di programma ex DGR 1054/2011, aveva richiesto, con i Sindaci del comprensorio un importo aggiuntivo per pervenire al completamento di una struttura già parzialmente edificata in Rignano Flaminio da destinare a Poliambulatorio generale al II livello e da specializzare a Casa della Salute al I livello.

La notizia di questo nuova assegnazione è il risultato di un costruttivo gioco di squadra tra lo stesso manager Quintavalle, il sindaco di Rignano Flaminio Fabio Di Lorenzi ed il Responsabile della Cabina di Regia del Servizio Sanitario Regionale Alessio D’Amato.

L’immobile in questione è un edificio pubblico, destinato in principio a poliambulatorio, ma mai ultimato.
Nato nel 1996 nell’ambito del “Programma nazionale sanitario di investimenti in sanità nella Regione Lazio” , era stato progettato dall’allora ASL Roma F, per rispondere alla domanda di assistenza sanitaria nei 17 Comuni del Distretto 4, non adeguatamente serviti dall’unico Poliambulatorio distrettuale di Capena.

Il completamento e l’apertura di una nuova Casa della Salute a Rignano Flaminio rappresenta un’esigenza fondamentale per il territorio considerato che il quadro epidemiologico sta cambiando in modo decisivo, dato il crescente aumento di malattie croniche che, purtroppo, non trovano la giusta risposta nei tradizionali centri ospedalieri.
La Casa della Salute, in quanto struttura polivalente orientata alla gestione delle patologie croniche sarà in grado di erogare l’insieme delle cure primarie, di garantire la continuità assistenziale e le attività di prevenzione, in un’area che non dispone di un presidio ospedaliero aziendale e in cui le attività assistenziali sono ampiamente disperse sul territorio.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it