6 dicembre 2016

Guidonia – Il Gruppo del Pd non partecipa alla riunione del Consiglio comunale

Con una nota indirizzata al presidente del Consiglio comunale, il Gruppo consiliare del Pd di Guidonia Montecelio (Patrizia Carusi, Paola De Dominicis, Rocco Cisano, Domenico De Vincenzi, Simone Guglielmo) ha contestato la convocazione di un Consiglio comunale con “…un Ordine del Giorno evidentemente inadeguato alla drammaticità del momento che vive la Città. Si è voluto, con un atteggiamento arrogante e prepotente, evitare la discussione sui motivi che hanno indotto il centrodestra, con il suo Sindaco agli arresti domiciliari da più di otto mesi, a non sciogliere in tempo utile il Consiglio per andare a votare a giugno 2016. Il Gruppo consiliare del Pd condanna questo atteggiamento e chiede nuovamente lo scioglimento di un Consiglio comunale che, dopo la presa di distanza del partito più rappresentativo, non rappresenta più la Città”.