5 dicembre 2016

Gaeta – Premio Cajeta 2016: la Città premia le sue Donne

Domenica 6 marzo 2016, dalle ore 10, presso l’Hotel Serapo, la Città di Gaeta premia le sue Donne. Un pubblico omaggio pensato per le Donne e dedicato alle Donne, di scienza, cultura, spettacolo, imprenditoria, artigianato ed ogni altro settore della vita sociale e lavorativa, di origini gaetane, che per impegno e passione, si sono notevolmente distinte e hanno dato onore alla nostra Città acquisendo meriti negli ambiti di competenza.

Ritorna, dunque, il Premio Cajeta, istituito nel 2015 dalla Pro Loco Gaeta, con il patrocinio del Comune.

Particolare apprezzamento per l’iniziativa è espressa dal Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano “Il Premio Cajeta accende i riflettori sulle donne eccezionali della nostra terra, che molto spesso restano nell’ombra, nonostante siano in prima linea su diversi fronti professionali e campi di interesse sociale, culturale, artistico, scientifico, benefico. Donne che rappresentano eccellenze della nostra Città alle quali istituzioni e cittadini devono il giusto plauso e il meritato riconoscimento ufficiale per il lustro conferito a Gaeta e per il notevole contributo dato allo sviluppo socio – culturale ed alla crescita generale della nostra comunità. Per tali importanti motivazioni al Premio Cajeta assegnato dalla Pro Loco, quest’anno si aggiungerà  un omaggio istituzionale da parte della nostra Amministrazione”.

II direttivo dell’Associazione, per l’edizione 2016, ha inteso premiare le donne che hanno raggiunto l’eccellenza nelle propria professione, relativamente ai seguenti settori lavorativi: Medicina, Scienza e Ricerca Scientifica, Imprenditoria e Artigianato, Cultura e Spettacolo.

Le segnalazioni, presentate dai soci dell’associazione Pro Loco, da associazioni del territorio e anche da singoli cittadini, sono state valutate e selezionate da apposita Commissione, nominata per l’occasione, che così ha deciso: Premio Cajeta 2016 per la Medicina a Parrella Paola, per la Scienza e Ricerca Scientifica, a Vaudo Ersilia e Di Ciaccio Anna, per la Cultura a Valente Lucia, per lo Spettacolo a Di Tucci Simona – sezione danza, Scialdone Fatima – sezione teatro, Rivale Tiziana – sezione canto.

Un particolare ringraziamento, sarà riconosciuto a Valeria Favi, a Francesca di Puccio, a Piera Salipante, che con il loro impegno, etico e sociale, sono riuscite a coinvolgere e a sensibilizzare cittadini, associazioni e amministrazione, a favore di un’iniziativa di solidarietà.

Il Premio Cajeta verrà conferito nell’ambito di una cerimonia che si svolgerà il giorno 6 marzo 2016, dalle ore 10.00, presso l’Hotel Serapo, a Gaeta.

Ospite della manifestazione sarà il Maestro Umberto Scipione.

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare, per condividere e conoscere le esperienze di eccellenze di queste donne.

Per eventuali e ulteriori dettagli e per visionare il regolamento consultare il sito www.prolocogaeta.it nella sezione dedicata

http://www.prolocogaeta.it/documenti.aspx?IDDoc=1936

Info Point Pro Loco Gaeta – P.zza Traniello n. 18

cell. 320.0380413

Pro Loco Gaeta – Via Firenze n. 2 (angolo Via Piave)

tel. 0771.46505

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.