8 dicembre 2016

I nomi degli arrestati nell’ Operazione Bolero

Con l’operazione “BOLERO”, i Carabinieri della Compagnia  di Poggio Mirteto supportati, in fase esecutiva, dai colleghi dei Comandi Provinciali di Roma, Latina, Napoli e Caltanissetta, hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse rispettivamente dal Gip presso Tribunale di Roma e dal Gip presso il Tribunale di Rieti  su richiesta della Procura distrettuale Antimafia di Roma e della Procura della Repubblica di Rieti. Venticinque le persone destinatarie di provvedimenti restrittivi della libertà personale, per violazione degli artt. 73 e 74 dpr 309/90 (associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacente) eseguiti stamane quando è scattato il blitz che ha impegnato circa duecento militari:

  • ACCIARO Lorenzo, nato Roma il 30/11/1985;
  • ANTONINI Gabriele, nato a Selci il 23/03/1975;
  • CARAMICO Marco, nato Roma il 8/04/1973;
  • DE ANGELIS Luca, nato a Roma il 12/12/1991;
  • DI STRAVOLA Francesca, nata a Roma il 24/10/1987;
  • FELICI Alessandro, nato Roma il 20/02/1985;
  • GENTILI Giona, nato a Roma il 6/10/1962;
  • LOMONTE Alessandro, nato a Roma il 20/02/1975;
  • LUCCIONI Eros, nato a Tarano il 19/06/1963;
  • MINNOCCI Daniele, nato a Roma il 24/08/1982;
  • PALERMI Christian, nato a Roma il 30/08/1987;
  • PANTANO Laura, nata a Roma il 28/10/1969;
  • PANTOSTI Gabriele, nato Roma il 7/10/1981;
  • PICCIRILLO David, nato Roma il 6/09/1990;
  • PRATICO’ Giuseppina, nata a Messina il 3/03/1982;
  • RAFFONE Francesco, nato a Napoli il 19/07/1961;
  • ROSALBA Mauro, nato a Pisa il 20/06/1979;
  • SFORZA Andrea, nato a Roma il 24 novembre 1967;
  • TRAPASSO Pietro, nato Addis Abeba il 8/05/1972;
  • VERZARI Rona Ramon Alexander, nato a Roma il 28/09/1989;
  • VITALE Nadia, nata a Roma il 27/08/1962
About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.