11 dicembre 2016

Roma: topi al Colosseo, chiuse biglietterie

E’ vera e propria “emergenza topi” nella capitale. A denunciarlo il Codacons, dopo che ieri due biglietterie dell’area archeologica in Piazza del Colosseo sono rimaste chiuse al pubblico a causa della presenza di un ratto morto, e un altro sportello è stato chiuso oggi per permettere la disinfestazione.
“E’ una vergogna – attacca il presidente Carlo Rienzi – Negli ultimi mesi si stanno moltiplicando le segnalazioni e le denunce relative alla presenza di topi in città, nel centro storico come nelle periferie, al punto che siamo in presenza di una vera e propria emergenza. I rischi per la salute dei cittadini sono elevatissimi perché la crescita numerica dei ratti potrebbe portare malattie, infezioni e determinare addirittura epidemie. Crediamo che la magistratura debba intervenire con urgenza, per capire le cause della massiccia presenza di topi nella capitale e verificare le responsabilità dell’amministrazione”.
“Di fronte alle biglietterie del Foro romano chiuse per ratti, ci fa semplicemente ridere chi pensa di poter organizzare i giochi olimpici a Roma. Le uniche olimpiadi che si possono disputare nella capitale sono quelle che vedono i topi sfidarsi nel salto in lungo, salto in alto, o corsa ad ostacoli” – conclude Carlo Rienzi.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5996 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.