Roma – Via Palmiro Togliatti, posto di controllo dei Vigili: in tre ore 8 sequestri e 16.000 Euro di sanzioni

Continua l’attività della Polizia di Roma Capitale al contrasto dei veicoli “pericolosi”, ossia quelli che circolano per le strade senza revisione periodica, senza assicurazione o in condizioni di scarsa efficienza.
I vigili del gruppo Cassia hanno durante questa settimana effettuato controlli in piazza Saxa Rubra, dove sono stati fermati ben 125 veicoli, in gran parte di nazionalità straniera: 15 sono state le infrazioni e irregolarità contestate, dove molti dei sanzionati, circolando con targa straniera, sono stati obbligati a pagare le multe in contanti sul posto, come prevede il Codice della Strada, pena il sequestro del mezzo.
Ieri pomeriggio, invece, agenti del GPIT Gruppo Pronto Intervento Traffico, con auto e moto, si sono attestati con un maxi posto di controllo in viale Palmiro Togliatti, all’altezza del Centro Carni, equipaggiati con il nuovo sistema elettronico derivato dallo Street Control. Questo utile strumento, che i vigili ormai utilizzano da circa un anno con ottimi risultati, leggendo le targhe segnala in tempo reale qualsiasi irregolarità: è stato necessario impiegare numerosi carri giudiziari, perchè in poche ore, su circa un migliaio di veicoli “scansionati” lo strumento ha segnalato 27 veicoli, tutti fermati dagli agenti.con 8 veicoli sequestrati per mancanza di assicurazione (art.193 c.2); 18 veicoli interdetti alla circolazione per la mancata revisione (art.80 c.14), 2 patenti ritirate perchè scadute (art.126 c.11), 1 persona fermata perchè alla guida con patente revocata; inoltre 2 veicoli sono stati posti sotto fermo amministrativo per 90 gg. perchè circolanti nonostante interdetti in precedenza per mancata revisione. Il totale dei verbali comminati è stato di circa 16.000 Euro.
 
Il Comando Generale continuerà nell’impiego intensivo di questo strumento, rivelatosi un efficace ausilio al contrasto della circolazione di veicoli pericolosi.

I video del giorno

Informazioni su Samantha Lombardi 4766 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it