10 dicembre 2016

Regione Lazio – Firmato l’accordo per il telelavoro per i dipendenti

 

Un primo passo della Regione Lazio verso il lavoro agile. E’ stato firmato oggi un accordo con le organizzazioni sindacali che permetterà ad alcuni dipendenti regionali una sperimentazione di telelavoro, in attuazione del programma di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

“Questo è un primo passo della nostra Regione verso il lavoro agile che in questo momento sta iniziando il suo iter parlamentare in Senato – ha dichiarato l’Assessore al Lavoro, Pari opportunità e Personale Lucia Valente – E’ un primo passo ma se andrà bene siamo pronti a coinvolgere più dipendenti. E’ necessario introdurre modalità diverse nell’organizzazione del lavoro anche nelle pubbliche amministrazioni, in un momento in cui i cambiamenti tecnologici stanno rivoluzionando le nostre vite e il mondo del lavoro, soprattutto per quanto riguarda alcuni ruoli e alcune professionalità”.

Il progetto, la cui adesione è volontaria, ha l’obiettivo di introdurre soluzioni organizzative che possano essere un’opportunità per chi necessita di maggiore flessibilità in ambito lavorativo come, per esempio, chi vive in situazioni di disagio o con minori o con familiari bisognosi di assistenza a carico.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.