9 dicembre 2016

Fiumicino – Nuova avventura cinematografica per l’ACIS, “Se io non fossi me”

 

Inizieranno in questi giorni le riprese del nuovo film tragicomico realizzato dall’Acis, con la regia di Fernanda De Nitto, e titolato “Se io non fossi me”.

Il film narrerà le vicende di un gruppo di persone, aventi storie e professioni diverse, protagoniste di un sogno collettivo nel quale immaginario e realtà si confonderanno.

Le prime riprese vi saranno la prossima domenica 28 febbraio presso un noto ristorante romano, situato sull’Aurelia Antica, luogo deputato all’incontro sognante dei protagonisti.

Il film proseguirà, anche attraverso l’utilizzo di droni, nelle prossime settimane in altre location del territorio di Fiumicino, tra uffici, botteghe artigiane, attività commerciali e mercati.

I protagonisti della storia tra cast e tecnici, come ormai consuetudine per le realizzazioni dell’Acis,  sono persone dotate di alta professionalità ed esperienza.

Le riprese del film termineranno ad aprile, per poi passare al montaggio ed alla presentazione finale prevista per i primi di maggio.

About Emanuele Bompadre 8279 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.