6 dicembre 2016

Villa Gordiani – Continue violenze e vessazioni nei confronti della madre, arrestato un 38enne

Maltrattava l’anziana madre da tempo, spesso sotto l’effetto dell’alcool, usandole violenze fisiche, morali e psicologiche, tanto da averle spesso procurato lesioni. Così ieri mattina gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Investigativa del Commissariato Torpignattara, diretti dal dr. Luca Cosimati, hanno arrestato M.F., 38enne, responsabile di maltrattamenti in famiglia e stalking.

Dopo che gli agenti hanno ricostruito, fin nei minimi particolari tutti i comportamenti violenti, molesti e persecutori dell’uomo, l’Autorità Giudiziaria ha emesso nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

A subire vessazioni non era per altro la sola madre dell’uomo. I condomini avevano infatti tentato più volte d’intervenire per proteggere l’anziana donna dal suo aguzzino, ma questo aveva scatenato l’ira dell’uomo nei confronti degli inquilini dello stabile, soprattutto contro una famiglia costretta a trasferirsi in un’altra abitazione.

L’ultimo grave episodio risale alla vigilia di Natale, quando M.F., sotto effetto dell’alcool, ha spaccato le suppellettili della propria abitazione, aggredito la madre, costringendola nuovamente a ricorrere alle cure mediche, e poi ha rivolto la sua ira contro alcuni condomini che cercavano di aiutare la donna, costringendoli a barricarsi in casa in attesa della Polizia.

I poliziotti hanno ricevuto il plauso dei condomini che finalmente hanno ritrovato la serenità tanto sperata.

About Emanuele Bompadre 8245 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.