5 dicembre 2016

Mars: il Codacons chiede oggi al Ministero della Salute di predisporre verifiche presso i distributori automatici di snack

Dopo l’allarme lanciato ieri su alcuni prodotti della Mars, soggetti a ritiro dal commercio in 55 pasi per possibile presenza di plastica al loro interno, il Codacons chiede oggi al Ministero della Salute di predisporre verifiche anche presso i distributori automatici di snack, installati nel nostro paese in tutti i luoghi pubblici.
Tali distributori vendono al pubblico diversi prodotti Mars, alcuni dei quali oggetto di ritiro come le barrette Mars, Snickers, Milky Way, Celebrations e Mini Mix – spiega il Codacons – Considerati i possibili rischi per i consumatori derivanti dalla presenza di plastica negli alimenti, il Ministero deve dare incarico ai carabinieri dei Nas di tutta Italia di predisporre verifiche sul territorio, finalizzate ad accertare se le macchinette automatiche che vendono snack siano rifornite delle barrette Mars prodotte in Olanda e finite nella campagna di ritiro predisposta dalla multinazionale.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5950 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.