Matrimonio e gioielli personalizzati: un connubio perfetto e intramontabile

Il matrimonio è un passo importante nella vita di ogni uomo e di ogni donna: fare la proposta giusta richiede tempo, attenzione, sensibilità e certamente amore. Onorarla con un simbolo è certamente un gesto molto romantico, destinato a rimanere nei ricordi di chi lo riceve. Regalare per il matrimonio i gioielli personalizzati è consuetudine sia del marito, sia della suocera, sia della sposa. Le soluzioni possono essere molte ma, in linea di massima, cerchiamo di capire quali preferire.

Matrimonio e gioielli personalizzati: il regalo per la sposa

Tra i tanti doni che il marito o la suocera possono fare alla sposa, vi sono certamente i diamanti: che siano orecchini, punti luce, tennis o ciondoli, essi sono da ogni donna sempre graditi. Tuttavia, nel caso in cui la scelta ricada su queste splendide pietre preziose, è necessario prestare particolare attenzione alla qualità delle stesse: in gioielleria, per esempio, non sempre si ha la fortuna di trovare gemme di alta qualità e, per questo, se si vuole realmente regalare un simbolo che faccia la differenza, sarebbe meglio rivolgersi a un orafo esperto e, soprattutto, in grado di dare informazioni dettagliate e consigli adeguati per la scelta del taglio, della purezza, del peso e del colore del diamante. Per quanto riguarda i punti luce con un peso superiore ai trenta carati, per esempio, è necessario richiedere un certificato gemmologico internazionale in cui siano riportati tutti i parametri qualitativi e identificativi delle pietre. A tale proposito è bene sottolineare che i laboratori riconosciuti a livello internazionale non sono moltissimi ma, tra questi, si ricordano: IGI, GIA e AGS. Infine, ma non per importanza, bisogna ricordare che i diamanti non solo l’unica soluzione per un regalo alla sposa, anzi spesso si tende ad optare per altro in quanto il diamante è stato precedentemente regalato da fidanzato per suggellare la proposta di matrimonio. Una parure di perle o dei pendenti con le gemme preferite dalla sposa, possono renderla altrettanto felice proprio in virtù del loro valore simbolico.

Matrimonio e gioielli personalizzati: il regalo per lo sposo

Non solo la sposa può spesso ricevere un bel dono, ma anche allo sposo si può decidere di regalare un gioiello personalizzato: generalmente la scelta ricade sui gemelli che possono riportare le incisioni delle iniziali del nome della moglie e del marito o possono avere un diamantino o una gemma discreta incastonati; tuttavia, anche le spille da giacca da indossare il giorno del matrimonio, possono rappresentare un’idea molto gradita. In questo caso, proprio come per i gemelli, si può scegliere di incidere delle iniziali, una frase o incastonare una pietra portafortuna o una gemma rappresentativa del mese del matrimonio.

I regali per i testimoni

Infine da non sottovalutare sono i regali per i testimoni, persone importantissime per gli sposi. Essi, che siano parenti o amici intimi, testimoniano non solo un’unione ma l’amore tra un uomo e una donna. Il legame, pertanto, è tra più parti e può essere simboleggiato anche con un gioiello unico che appunto leghi i testimoni sia tra loro, sia agli sposi. Un’idea molto originale è quella di donare ai testimoni un ciondolo con una lettera o una piccola frase, unica nel suo genere ma strettamente connessa a quella dell’altro testimone in modo da formare un piccolo puzzle di pensieri di amore. In sostituzione dei ciondoli, si può pensare a delle spille o, perché no, a delle fedine o dei gemelli.

Ad ogni modo che si tratti di un pensiero o di un dono più costoso ed importante, ciò che conta è farlo sempre con il cuore: regalare un gioiello, soprattutto se personalizzato e quindi unico, è un gesto simbolico e rappresentativo di un’unione che coinvolge la coppia esattamente come la famiglia.