3 dicembre 2016

Santi Cosma e Damiano – Approvata la convenzione tra il Comune e l’Itis Pacinotti di Fondi

Approvata la convenzione tra il Comune di Santi Cosma e Damiano e l’Itis Pacinotti di Fondi, sezione staccata di Santi Cosma e Damiano, relativa ai progetti di alternanza scuola lavoro. A dare la notizia il Sindaco Vincenzo Di Siena, firmatario della stessa convenzione insieme alla Dirigente Scolastica dell’Itis Prof.ssa Gina Antonetti, il quale esprime piena soddisfazione per questo patto che tende ancora di più ad affermare la necessità di far sì che questa scuola, ormai presente da circa un decennio, diventi sempre più una realtà che si affermi non solo sul territorio sancosmese, ma nell’intero comprensorio. La convenzione di recente stipulata preveder la realizzazione di progetti di alternanza scuola lavoro attraverso la possibilità per 4 studenti che frequentano la sezione staccata dell’Itis di Santi Cosma e Damiano, di poter effettuare il proprio tirocinio lavorativo presso strutture dell’ente locale affiancati da un tutor. Ovviamente i progetti di alternanza scuola lavoro saranno creati nell’ambito della scuola che provvederà ad individuare gli studenti destinatari di questo percorso, guidati da un tutor, e che, come detto, faranno il proprio tirocinio lavorativo presso strutture comunali. Ovviamente oggetto del progetto dovrà essere un’attività compatibile con l’indirizzo di studi frequentato. La sezione staccata di Santi Cosma e Damiano dell’Itis, che ha sede nel centro storico del paese, ha un biennio comune ed un triennio ad indirizzo di “Informatica e Telecomunicazioni”. Il sito istituzionale della scuola presso cui poter trovare tutte le informazioni relative alle attività proposte da questo istituto è www.itiscosma.altervista.org. I percorsi di alternanza scuola lavoro, come si ricorderà, da qualche anno rappresentano un modello didattico che sempre più si sta radicando nella scuola italiana, tant’è che con la legge 107 del 13 luglio 2015, art. 1, comma 33 e 34, è previsto che essi diventino parte organica del piano triennale dell’offerta formativa dell’istruzione scolastica come parte integrante dell’istruzione stessa. Sul punto è intervenuto anche il Vice Sindaco e Assessore alla Cultura,  nonché Presidente dell’Associazione Se.ra.l,, Vincenzo Petruccelli, il quale ha voluto evidenziare come il nostro Comune  già dal 2007 ha aderito al protocollo d’intesa volto a

 

costruire una rete tra istituzioni scolastiche ed enti locali proprio al fine di contestualizzare sempre di più l’attività scolastica alle esigenze del territorio. “La sottoscrizione di questa convenzione” ha continuato l’Assessore Petruccelli “può diventare un banco di prova per l’affermazione di un indirizzo scolastico concesso dalla Provincia oltre dieci anni fa e che in questo modo può radicarsi sempre di più non solo sul territorio comunale, ma nell’intero comprensorio. Mi preme, ringraziare veramente i docenti di questa scuola, con alcuni dei quali ho avuto modo di interagire in occasione dell’Open day e degli incontri che hanno portato alla sottoscrizione di questa convenzione, per la passione e la disponibilità dimostrata nella predisposizione di questi progetti e nella programmazione che lascia intravvedere degli ottimi risultati, soprattutto per gli alunni che decideranno di frequentare questo indirizzo di studi”.

 

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.