10 dicembre 2016

Cassino – Proseguono i servizi di prevenzione dei reati da parte dei Carabinieri

In occasione del fine settimana, proseguono con regolarità i servizi di prevenzione dei reati in genere in particolare contro il patrimonio e la persona da parte dei Carabinieri della Compagnia.

Sono stati predisposti servizi di pattugliamento sulle principali arterie che attraversano la giurisdizione, mediante l’attuazione di Posti di Controllo tesi alla captazione di soggetti d’interesse operativo ed incrementati quelli di vigilanza nei pressi dell’area del mercato di Cassino. Nel corso del dispositivo i miliari operanti:

  • deferivano in stato di libertà un 26enne di nazionalità marocchina, residente in provincia, per furto aggravato, poiché aveva strappato dalle mani il telefono cellulare ad una sua amica, rifiutandosi categoricamente più volte di restituirglielo. Solo l’immediato intervento dei militari operanti consentiva il suo immediato rintraccio e la restituzione spontanea del cellulare;
  • deferivano in stato di libertà un 37enne partenopeo, già censito, per inosservanza al foglio di via obbligatorio poiché veniva controllato nei pressi di autovetture parcate in una piazza adiacente l’area mercatale di Cassino, nonostante il divieto di ritorno in quel comune, mentre era intento alla vendita abusiva di alcuni capi di abbigliamento, sottoposti a sequestro amministrativo. Allo stesso veniva elevata anche una Sanzione Amministrativa in quanto sprovvisto della prescritta autorizzazione del Sindaco di Cassino;
  • avanzavano la proposta per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio, con divieto di far ritorno nel comune di Cassino, nei confronti di altro partenopeo, già censito, trovato in possesso di alcuni capi di abbigliamento, sottoposti a sequestro amministrativo.
About Samantha Lombardi 4034 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it