5 dicembre 2016

Primavalle – Spacciatori in erba arrestati dalla polizia, un 14enne e uno appena maggiorenne

Nonostante la giovane età possono già vantare un discreto curriculum criminale. Sono due giovani pusher, un giovanissimo di 14 anni ed un altro appena maggiorenne, sorpresi all’opera dagli agenti della Polizia di Stato in due distinte operazioni.

Il 14enne è stato pizzicato nel pomeriggio di ieri nelle adiacenze di un complesso di case popolari a Primavalle dagli agenti del Commissariato di zona, impegnati nei consueti servizi antidroga.

Nonostante la giovane età non è stato semplice per i poliziotti avere ragione del 14enne.

Sorpreso a cedere alcune dosi di hashish, il 14enne al momento del fermo ha cominciato ad inveire contro gli agenti cercando di aizzare i presenti contro di loro, iniziando poi a spintonarli per guadagnarsi la fuga.

Il suo tentativo comunque non ha avuto successo, ed il giovane è stato bloccato.

Dal successivo controllo è risultato detenere una cinquantina di dosi di marijuana pronte per essere smerciate, oltre ad un bilancino di precisione, un block notes ove era riportata la contabilità della vendita dello stupefacente ed altro materiale idoneo al confezionamento delle dosi.

Benchè giovanissimo, il ragazzino era già ben noto ai poliziotti, che circa un mese fa lo avevano denunciato per rapina a mano armata nei confronti del titolare di un negozio di alimentari.

Stavolta è scattato l’arresto ed il successivo trasferimento in un centro di prima accoglienza.

Appena maggiorenne l’altro giovane arrestato, questa volta a San Basilio.

Anche in questo caso gli agenti del Commissariato di zona erano appostati in una delle vie più colpite dal fenomeno dello spaccio quando hanno visto tre giovani confabulare tra di loro e, intuendo fosse in atto una compravendita di droga, hanno deciso di intervenire.

I tre alla vista dei poliziotti sono fuggiti, ma dopo un breve inseguimento quello ritenuto il pusher del gruppo è stato bloccato.

Da un immediato controllo è stato trovato in possesso di 11 grammi di marijuana, 20 di hashish e di una dose di cocaina.

Anche per lui è scattato l’arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.