5 dicembre 2016

Experience Etruria, il 25 febbraio la presentazione al parlamento europeo

Experience Etruria sbarca Bruxelles. Giovedì 25 febbraio alle 9,30, l’ambizioso progetto multisensoriale verrà presentato al Parlamento europeo. A presiedere l’incontro sarà l’onorevole Enrico Gasbarra, alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Viterbo Leonardo Michelini, del sindaco di Orvieto Giuseppe Germani e di Juri Bettolini, sindaco di Chiusi, rappresentanti rispettivamente delle regioni Lazio, Umbria e Toscana. Alla presentazione interverranno la soprintendente per l’archeologia del Lazio e dell’Etruria meridionale Alfonsina Russo, il vice sindaco di Viterbo Luisa Ciambella, l’assessore del Comune di Orvieto Vincenzina Anna Maria Martino e Chiara Lanari, assessore del Comune di Chiusi. Interverranno inoltre la responsabile del visual imformation Technology Lab di Cineca Antonella Guidazzoli e il presidente della Fondazione Carivit Mario Brutti. Ad annunciare l’importante appuntamento è il vice sindaco di Palazzo dei Priori Luisa Ciambella, da sempre impegnata nella promozione di Experience Etruria. Più che di un annuncio si tratta di una conferma, che arriva a distanza di pochi mesi dalla presentazione del progetto all’interno dell’auditorium della Fondazione Carivit a Valle Faul, lo scorso settembre. “Avevamo già anticipato che a febbraio Experience Etruria avrebbe varcato i confini internazionali per giungere a una vetrina prestigiosa come quella del Parlamento Europeo. Abbiamo sempre creduto in questo progetto: la Soprintendenza, tutti gli altri comuni che fanno parte del progetto insieme a Viterbo, in particolar modo Orvieto e Chiusi, la Fondazione Carivit, ma anche gli stessi ministri che in occasioni diverse hanno conosciuto e apprezzato il progetto. Ora la presentazione a Bruxelles di fronte a una platea europea”. Dello stesso avviso il sindaco Leonardo Michelini che ha ribadito l’importanza della sinergia creatasi nel tempo attorno ad Experience Etruria. “Sono sempre più convinto, ed Experience ne è un’autentica testimonianza, di come il lavoro di più istituzioni possa portare al raggiungimento di preziosi e benefici obiettivi. Questo progetto sta facendo bene ai nostri territori, sia in termini culturali ma anche e soprattutto turistici.  Non dimentichiamo, peraltro, gli itinerari di Experience, percorsi che vanno a valorizzare le risorse enogastromiche dei territori interessati dal progetto stesso: mi riferisco alle vie dell’acqua, del vino e del sale, dell’olio e del grano, e le vie dei boschi. Un aspetto che si riallaccia perfettamente anche al successo ottenuto in occasione della presentazione all’Expo di Milano, il cui tema era proprio dedicato al cibo. Non solo – aggiunge il sindaco Michelini -. Experience Etruria è un grande contenitore culturale, all’interno del quale trovano spazio diverse iniziative, a loro volta veicolo di promozione del territorio. Mi riferisco alla mostra Etruschi 3D che ha superato i 30.000 visitatori in quattro mesi di apertura”. La presentazione del 25 febbraio avverrà presso la sala A3 G2 del Parlamento Europeo a Bruxelles.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it